Servizio clienti 0564619468
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Recensioni

Integratori e Salute

Gli integratori naturali di Qualiterbe sono prodotti ricercando e studiando le proprietà fitoterapiche specifiche delle piante officinali utili alla preparazione dei diversi rimedi naturali. L’alta qualità delle materie prime e le lavorazioni dolci e artigianali  ne garantiscono inoltre la massima efficacia l’estrema tollerabilità. Gli integratori, formulati esclusivamente dallo staff scientifico interno con trentennale esperienza nel campo della ricerca fitoterapia e dell’erboristeria sono garanzia di sicurezza al 100%.

Prodotti trovati 123

SCATOLA REGALO QUALITERBE PER COFANETTI PERSONALIZZATI
Recensioni
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Drink Nutri Frutti 500 ml  Funzionalità del microcircolo, drenante e antiossidante
Recensioni
Drink Nutri Frutti  500 ml  Bibita funzionale in fluido concetrato Utile nel migliorare la funzionalità del micorcircolo, drenare i liquidi in eccesso, antiossidante. Vegan Ok ​​​​​​​ Indicazioni: Oltre all’effetto reidratante svolge un sostegno all’omeostasi corporea, è un ottimo presidio antios- sidante per combattere l’invecchiamento cellulare, favorisce il drenaggio dei liquidi corporei e migliorare la funzionalità del microcircolo e la pressione arteriosa. È inoltre un sostegno alle funzionalità digestive, epatiche e delle vie urinarie.Questo prodotto, dal caratteristico sapore frut- tato, è un perfetto ricostituente da bere, reidratante e riequilibrante, adatto anche alla stagione primaverile ed estiva. È ottenuto dall’estrazione di una miscela di piante selezionate con cura, aventi funzione salutistica. Modalità d’uso: 1 misurino (20 ml) diluito in un abbondante bicchiere d’acqua 2-3 volte al giorno, oppure diluire 2 misurini (tot. 40 ml) in una bottiglia d’acqua (500 ml) da bere durante l’arco della giornata. Ingredienti: Karkadè (Hibiscus sabdariffa L.) fiori Rosa Canina (Rosa canina L.) frutti Uvetta di Corinto (Vitis vinifera L.) frutti Sambuco (Sambucus nigra L.) frutti Mela (Malus domestica Borkh) frutti Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) radice Ribes (Ribes nigrum L.) frutti Camomilla (Matricaria camomilla L.) capolini Fiordaliso (Centaurea cyanus L.) fiori Principali attività funzionali: Karkadè: questa pianta, utilizzata tradizionalmente come alimento, medicinale erboristico ed aromatiz- zante bevande calde e fredde, ha mostrato molteplici attività, dimostrate anche da alcuni studi in vivo (Da Costa Rocha Et Al.,2014). In particolare è stata evidenziata un’azione antiossidante, antipertensiva, renale e diuretica, drenante sui liquidi corporei. Acidi organici, polisaccaridi ed antocianine sembrano esse- re I principali responsabili di questi effetti. L’estratto acquoso ha dimostrato, tra le altre proprietà, di avere grosse potenzialità come chemiopreventivo nella car- cinogenesi in vivo (protettivo sul danno indotto al dna su animale) (Gheller AC Et Al., 2017). valido supporto per la prevenzione delle malattie croniche e degenerative legate allo stress ossidativo, in particolare in malattie come ipertensione, ipertensione, iperlipidemia, cancro e altre malattie infiammatorie legate a fegato e reni (Riaz G., 2018). Rosa Canina: è una pianta particolarmente ricca in vitamina C, sostanze antiossidanti di natura polifeno- lica come quercetina ed acido ellagico, flavonoidi ed acidi organici (Tumbas VT, 2011). Studi in vitro ed in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti ed antinfiam- matorie (Lattanzio F., 2012). Sambuco: possiede un fitocomplesso ricco in fla- vonoidi, tannini ed antociani, inoltre sono presenti Vitamina C, A e fattori del complesso B (tiamina, riboflavina, ac. Nicotinico, Niacina (PP), ac. pantotenico). Tutte le parti della pianta hanno attività diaforetica e drenante. La grande concentrazione di flavonoidi è responsabile dell’effetto drenante, sono presenti all’1,8% circa e i più rappresentativi sono rutina, isoquercetina, iperoside, astragalina, quercetina. Liquirizia: la radice di liquirizia regola la funzionalità del sistema digerente. In particolare risulta benefica come antiulcera: la glicirrizina ed il suo aglicone, l’aci- do glicirretico hanno un’azione antinfiammatoria ed incrementano la secrezione di muco da parte della mucosa gastrica (azione dovuta ad una accellerata secrezione di mucina, ad un aumento di vita delle cellule epiteliali, ad un aumentata attività dell’anti- pepsina. Ha poi un’azione citoprotettiva ed un’azione antinfiammatoria indiretta, tramite il potenziamento dell’attività dei corticosteroidi. L’azione spasmolitica sembra dovuta ai flavonoidi liquiritigenina e isoli- quiritigenina. Anche la liquirizia possiede proprietà antiossidanti, in particolare protégé gli epatociti dai comuni agenti epatotossici (Es. Tetracloruro di car- bonio), tramite un effetto stabilizzante di membrane. Quest’ultimo effetto è dato sia dalla glicirrizina che dalla componente flavonoidica. Ribes: anche il ribes è ricco di vitamina C e flavonoidi all’interno del suo fitocomplesso. A questo vengono infatti attribuite proprietà antinfiammatorie ed antios- sidanti, poichè inibisce alcuni enzimi di degradazione come collagenasi, elastasi, perossidasi. Antociani e flavonoidi manifestano azione vitamin-P simile, con miglioramento microcircolo e vascolarizzazione loca- le. Manifestano azione regolatrice sulla permeabilità delle biomembrane, azione risparmiatrice e di poten- ziamento nei confronti della vitamina C. Camomilla: le sue sommità fiorite sono note per le loro proprietà aromatiche, antiflogistiche antispa- smodiche e lenitive. Alla sua azione antispasmodica si deve il suo utilizzo come sedative del sistema ner- voso. L’estratto acquoso di camomilla si è dimostrato in grado di determinare una significativa depressione del sistema nervosa centrale nell’animale, senza com- promettere la coordinazione motoria (come succede con farmaci come benzodiazepine). La sua azione se- dativa e rilassante è dovuta ai flavonoidi presenti nel suo fitocomplesso, in cui il principale protagonista è l’apigenina (Campanini, 2002). Fiordaliso: Stimola l’attività digestiva ed epatobilia- re, così come il drenaggio dei liquidi corporei. Anche I fiori di questa pianta contengono molecule attive come flavonoidi ed antociani. Possiede proprietà de- congestionanti, astringenti, ma anche diuretiche, dre- nanti, tonificanti oltre che aperitive. Controindicazioni: tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Fonti: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, Kos edizio- ni, 2014. Da-Costa-Rocha I, Bonnlaender B, Sievers H, Pischel L., Heinrich M.-Hibiscus sabdariffa L., a phytochemical and pharmacological review, 2014. Riaz G., Chopra R., A review on phytochemistry and therapeutic uses of Hibiscus sabdariffa L., 2018. Tum- bas VT, Canadanovic-Brunet JM, Cetojevic-Simin DD, Cetkovic GS, Ethilas SM, Gille L., Effect of rosehip (Rosa Canina L.) on stable free radicals and human cancer cells, J etnopharmacology, 2011. Lattanzio F., Greco E., Carretta D., Cervellati R., Govoni P., Spero- ni e, In vivo anti-inflammatory effect of Rosa Canina L. extract., 2010. Gheller AC, Kerkhoff J, Vieira Jùnior GM, de Campos KE, Sugui MM, Antimutagenic Effect of Hibiscus sabdariffa L. Aqueous Extract on Rats Tre- ated with Monosodium Glutamate, 2017.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Drink Fresco Relax 500 ml Drenante ad azione rilassante e antiossidante.
Recensioni
  Drink Fresco Relax  500 ml  bibita funzionale in fluido concetrato. Drenante ad azione rilassante e antiossidante.  Vegan OK Indicazioni: Questo drink risulta utile come drenante naturale. È inoltre in grado di garantire un adeguato apporto di antiossidanti, per combattere l’invecchiamento cel- lulare. Da poi sostegno alla funzionalità digestiva e renale, e, grazie alla presenza delle proprietà sedative della camomilla, è ideale per il relax ed il benessere mentale. Le foglie di menta piperita, assieme a quelle della menta dolce, aggiungono alla bevanda il sapore caratteristico, donando a chi l’assume una piacevole sensazione di freschezza.Il suo caratteristico aroma, il suo piacevole sapo- re e la sua leggerezza lo rendono adatto al consumo giornaliero, ancora meglio se gustato freddo, ideale per dissetarsi durante le giornate primaverili ed estive. È ottenuto dall’estrazione di una miscela di piante selezionate con cura, atta a promuovere la salute e l’equilibrioi delle funzioni fisiologiche del consumatore. Modalità d'uso: 1 misurino (20 ml) diluito in un abbondante bicchiere d’acqua 2-3 volte al giorno, oppure diluire 2 misurini (tot. 40 ml) in una bottiglia d’acqua (500 ml) da bere durante l’arco della giornata. Ingredienti: Rosa Canina (Rosa Canina L.) frutti Karkadè (Hibiscus sabdariffa L.) fiori Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) radice Menta dolce (Mentha spicata L.) foglie Mela (Malus domestica Borkh) frutti Camomilla (Matricaria camomilla L.) capolini Menta piperita (Mentha x piperita L.) foglie   Principali attività funzionali: Rosa Canina: è una pianta ormai nota ai più, parti- colarmente ricca in vitamina C, sostanze antiossidanti di natura polifenolica come quercetina, acido ellagico, flavonoidi ed acidi organici (Tumbas VT, 2011). Studi recenti in vitro ed in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie (Lattanzio F., 2012). Karkadè: Questa pianta, utilizzata tradizionalmente come alimento, medicinale erboristico ed aromatiz- zante per bevande calde e fredde, ha mostrato molteplici attività, rivelate anche di recente attraverso studi in vivo. In particolare è stata evidenziata un’azione antiossidante, antipertensiva, drenante sui liquidi corporei e stimolante la funzione renale. Acidi organici, polisaccaridi ed antocianine sembrano essere i principali responsabili di questi effetti (Da Costa Rocha Et Al.,2014). L’estratto acquoso ha dimostrato, tra le altre proprietà, di avere grosse potenzialità come che- miopreventivo nella carcinogenesi in vivo (protettivo sul danno indotto al dna su animale) (Gheller AC Et Al., 2017). Può essere quindi un valido supporto ad una dieta equilibrata nella prevenzione delle malattie croniche e degenerative legate allo stress ossidativo, in particolare in malattie come ipertensione, ipertensione, iperlipidemia, cancro e altre malattie infiammatorie legate a fegato e reni (Riaz G., 2018). ​​​​​​​Liquirizia: La radice di liquirizia ha molteplici proprietà benefiche. Regola positivamente la funzionalità del sistema digerente, in particolare risulta efficace come antiulcera: la glicirrizina ed il suo aglicone, l’acido gli- cirretico, hanno un’azione antinfiammatoria ed incre- mentano la secrezione di muco da parte della mucosa gastrica (azione dovuta ad una accellerata secrezione di mucina, ad un aumento di vita delle cellule epitelia- li, ad un aumentata attività dell’antipepsina). Ha poi un’azione citoprotettiva ed un’azione antinfiammatoria indiretta, tramite il potenziamento dell’attività dei corticosteroidi. L’azione spasmolitica sembra dovuta ai flavonoidi liquiritigenina e isoliquiritigenina. Anche la liquirizia, come le piante precedenti, possiede proprietà antiossidanti, in particolare protegge gli epa- tociti dai comuni agenti epatotossici (Es. Tetracloruro di carbonio), tramite un effetto stabilizzante di membrana. Quest’ultimo effetto è dato sia dalla glicirrizina che dalla componente flavonoidica. Camomilla: Le sue sommità fiorite sono note per le loro proprietà aromatiche, antiflogistiche antispa- smodiche e lenitive. Alla sua azione antispasmodica si deve il suo utilizzo come sedative del sistema nervoso. Emolliente e lenitive per il sistema digerente. L’estratto acquoso di camomilla si è dimostrato in grado di determinare una significativa depressione del sistema nervosa centrale nell’animale, senza compromettere la coordinazione motoria (come succede con farmaci come benzodiazepine). La sua azione sedativa e rilassante è dovuta ai flavonoidi presenti nel suo fitocom- plesso, in cui il principale protagonista è l’apigenina (Campanini, 2002). Menta piperita: La menta piperita, oltre ad essere importante per il gusto e la gradevolezza del prodot- to, possiede anche alcune proprietà salutistiche: è uno stimolante cerebrale e della funzione gastrointestinale ed epatica, e dona un blando effetto balsamico alla miscela Controindicazioni: Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Fonti: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, Kos edizio- ni, 2014. Da-Costa-Rocha I, Bonnlaender B, Sievers H, Pischel L., Heinrich M.-Hibiscus sabdariffa L., a phytochemical and pharmacological review, 2014. Riaz G., Chopra R., A review on phytochemistry and therapeutic uses of Hibiscus sabdariffa L., 2018. Tum- bas VT, Canadanovic-Brunet JM, Cetojevic-Simin DD, Cetkovic GS, Ethilas SM, Gille L., Effect of rosehip (Rosa Canina L.) on stable free radicals and human cancer cells, J etnopharmacology, 2011. Lattanzio F., Greco E., Carretta D., Cervellati R., Govoni P., Spero- ni e, In vivo anti-inflammatory effect of Rosa Canina L. extract., 2010. Gheller AC, Kerkhoff J, Vieira Jùnior GM, de Campos KE, Sugui MM, Antimutagenic Effect of Hibiscus sabdariffa L. Aqueous Extract on Rats Tre- ated with Monosodium Glutamate, 2017. Posologia e Modalità d’uso: Uso orale per adulti. Controindicazioni: Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni. Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Fonti: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, Kos edizio- ni, 2014. Da-Costa-Rocha I, Bonnlaender B, Sievers H, Pischel L., Heinrich M.-Hibiscus sabdariffa L., a phytochemical and pharmacological review, 2014. Riaz G., Chopra R., A review on phytochemistry and therapeutic uses of Hibiscus sabdariffa L., 2018. Tum- bas VT, Canadanovic-Brunet JM, Cetojevic-Simin DD, Cetkovic GS, Ethilas SM, Gille L., Effect of rosehip (Rosa Canina L.) on stable free radicals and human cancer cells, J etnopharmacology, 2011. Lattanzio F., Greco E., Carretta D., Cervellati R., Govoni P., Spero- ni e, In vivo anti-inflammatory effect of Rosa Canina L. extract., 2010. Gheller AC, Kerkhoff J, Vieira Jùnior GM, de Campos KE, Sugui MM, Antimutagenic Effect of Hibiscus sabdariffa L. Aqueous Extract on Rats Tre- ated with Monosodium Glutamate, 2017. Posologia e Modalità d’uso: Uso orale per adulti.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Drink Beauty Vit 500 ml Bibita funzionale in fluido concentrato
Recensioni
Drink Beauty Vit  500 ml bibita funzionale in fluido concetrato   Vitaminico. Azione antiossidante antiinvecchiamento, rilassamento e benessere mentale. Molto utile in abbinamento ai trattamenti estetici. Vegan OK ​​​​​​​ Indicazioni I frutti rossi e la vitamina C e la B6 presenti nel prodotto a conferirgli un elevato potere antiossidante ed un’azione antinvecchiamento. La vitamina B6 contribuisce anche a ridurre stanchezza fisica e mentale. La presenza della menta dolce in alte percentuali conferisce alla bevanda una maggiore gradevolezza e dona una sensazione di freschezza al consumatore. Il suo caratteristico aroma fruttato ed il suo piacevole sapore lo rendono adatto al consumo quotidiano, atto a promuovere il benessere e la salute. È ottenuto dall’estrazione di una miscela di piante selezionate con cura per ottenere una for- mulazione ideale al mantenimento dell’omeostasi e del normale metabolismo cellulare Modalità d’uso: 1 misurino (20 ml) diluito in un abbondante bicchiere d’acqua 2-3 volte al giorno, oppure diluire 2 misurini (tot. 40 ml) in una bottiglia d’acqua (500 ml) da bere durante l’arco della giornata. Ingredienti: Mela (Malus domestica Borkh) frutti Rosa Canina (Rosa Canina L.) frutti Menta dolce (Mentha spicata L.) foglie Karkadè (Hibiscus sabdariffa L.) fiori Arancia dolce (Citrus sinensis L.) pericarpo Sambuco (Sambucus nigra L.) fior Mirtillo nero (Vaccinium myrtillus L.) bacche Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) radice Goji (Lycium barbarum L.) frutt Melissa (Melissa officinalis L.) Fiordaliso (Hibiscus sabdariffa L. ) fiori Vitamina B6 (piridossina cloridrato)  Vitamina C (acido ascorbico)    ATTIVITÀ: Mela: La mela è un vero e proprio toccasana dal punto di vista nutrizionale, contiene: carboidrati (63,8% di cui fruttosio fino al 38,5 %), vitamine (A,B1,B2,B3, C ed E), minerali (potassio, fosforo, calico, magnesio, ferro, rame ed altri oligoelemen- ti), acidi organici. Proprio gli acidi organici le conferiscono proprietò rinfrescanti e drenanti. Ai carboidrati, alle vitamine ed ai minerali si deve invece l’azione energetica. Favorisce inoltre l’assorbimento del calico. Rosa Canina: è una pianta ormai nota ai più, particolarmente ricca in vitamina C, sostanze an- tiossidanti di natura polifenolica come quercetina, acido ellagico, flavonoidi ed acidi organici (Tumbas VT, 2011). Studi recenti in vitro ed in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie (Lattanzio F., 2012). Karkadè: Questa pianta, utilizzata tradizionalmente come alimento, medicinale erboristico ed aroma- tizzante per bevande calde e fredde, ha mostrato molteplici attività, rivelate anche di recente attra- verso studi in vivo. In particolare è stata eviden- ziata un’azione antiossidante, antipertensiva, drenante sui liquidi corporei e stimolante la funzione renale. Acidi organici, polisaccaridi ed antocianine sembrano essere i principali responsabili di questi effetti (Da Costa Rocha Et Al.,2014). L’estratto ac- quoso ha dimostrato, tra le altre proprietà, di avere grandi potenzialità come chemiopreventivo nella carcinogenesi in vivo (protettivo sul danno indotto al dna su animale) (Gheller AC Et Al., 2017). Può essere quindi un valido supporto ad una dieta equi- librata nella prevenzione delle malattie croniche e degenerative legate allo stress ossidativo, in parti- colare in malattie come ipertensione, ipertensione, iperlipidemia, cancro e altre malattie infiammatorie legate a fegato e reni (Riaz G., 2018). Sambuco: possiede un fitocomplesso ricco in flavonoidi, tannini ed antociani, inoltre sono presenti Vitamina C, A e fattori del complesso B (tiamina, riboflavina, ac. Nicotinico, Niacina (PP), ac. pantotenico). Tutte le parti della pianta hanno attività diaforetica e drenante. La grande concentrazione di flavonoidi è responsabile dell’effetto drenante, sono presenti all’1,8% circa e i più rappresentativi sono rutina, isoquercetina, iperoside, astragalina, quercetina. Mirtillo nero: I glucosidi antociani e flavonoidi presenti nel mirtillo nero, ed in minor parte acidi organici e zuccheri, sono i principali responsabili delle sue proprietà antinfiammatorie ed antiate- rosclerotiche. È un ottimo coadiuvante nel tratta- mento di disturbi visivi, migliora la vista notturna, rigenera la porpora visiva, aumenta la resistenza capillare e ne protegge la permeabilità. Fiordaliso: Stimola l’attività digestiva ed epatobiliare, così come il drenaggio dei liquidi corporei. Anche I fiori di questa pianta contengono molecole attive come flavonoidi ed antociani. Possiede proprietà decongestionanti, astringenti, ma anche diuretiche, drenanti, tonificanti oltre che aperitive. Goji: Il frutto di questo piccolo albero, utilizzato sin dai tempi antichi nella Medicina tradizionale Cinese, nell’ultimo decennio è diventato il frutto di tendenza per antonomasia anche in Europa. Contiene polisaccaridi (proteoglicani), flavonoi- di, aminoacidi essenziali (fino al 10%), vitamine (betacarotene (provitamina A), tiamina (Vit. B1), riboflavina (Vit. B2) acido nicotinico (vit. B3), acido ascorbico (Vit. C) e diversi minerali in tracce. Viene impiegato come antiossidante generale, stimola positivamente la capacità visiva e il suo uso pro- lungato migliora l’adattamento al buio (grazie alla presenza del betacarotene). Ha un effetto positivo anche sul metabolismo dei carboidrati, riducendo i livelli di glucosio nel sangue, sul sistema immunitario e sulle naturali difese dell’organismo, come tonico stimolante e rinvigorente per il benessere generale, migliorando le funzioni cognitive (memoria e capacità di attenzione) e la resistenza alla fatica (Bettiol Et Al., 2014). L’intero fitocomplesso è stato segnalato in numerosi studi per le potenzialità antiossidanti ed antinvecchiamento, antiapoptotici e preventive nei confronti dei danni al DNA, ed immunomodulanti (Gao Y. Et Al., 2017). Vitamina C: L’aggiunta di vitamina C (acido L- ascorbico) all’interno della formulazione ne incre- menta il valore antiossidante complessivo. L’assunzione di vitamina C è fondamentale e necessaria per l’uomo, che non essendo in grado di biosintetizzarla deve assumerla attraverso l’alimentazione e l’integrazione alimentare. L’acido ascorbico si ossida facilmente, intervenendo nell’organismo in numerose reazioni biochimiche di ossidoriduzione. Interviene in modo particolare in processi quali la biosintesi di collagene, nelle reazioni di ossidoriduzione, stimola positivamente il sistema immunitario ed inibisce la formazione di nitrosammine, sostanze altamente cancerogene che si formano nell’appa- rato gastrointestinal a partire dai nitriti, amine o amidi. L’acido ascorbico ha una grande affinità per I nitriti e ne impedisce il legame con le amine (meccanismo competitivo). Il deficit di vitamina C porta facilmente a sintomi quali affaticamento, perdita dell’appetito, bassa resistenza alle infezioni, tendenza alle emorragie dovuta a fragilità capillare, riduzione tono dell’umore, irritabilità ed insonnia. Vitamina B6: La vitamina B6 è stata oggetto di numerosi studi negli ultimi anni. Essa è coinvolta come cofattore in una vasta gamma di processi metabolici, risultando una molecola imprescindibile dalla normale biochimica e fisiologia dell’uomo. È costituente di enzimi che intervengono principal- mente nel metabolismo di proteine ed aminoacidi. È solubile in acqua ed altamente reattiva se fosfo- rilata. Adeguati livelli di vit. B6 sono fondamentali anche per la biosintesi di neurotrasmettitori quali serotonina, dopamina, GABA, per questo molti au- tori la considerano fondamentale per supportare i processi cognitivi, il tono dell’umore e per ridurre i livelli di stress. La carenza di essa si manifesta con astenia, nervosismo e ritenzione di liquidi. È poi un importante antiossidante, oltre che antidiabetica ed antipertensiva (Hellman Et Al., 2010). Una gran quantità di studi recenti validano l’uso della vitamina B6 nell’integrazione alimentare. È stata dimo- strata la sua efficacia clinica come tonico fisico e mentale, nei confronti di stanchezza, depressione lieve e tensione (Malouf R. Et Al.,2003). Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Fonti: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, Kos edizioni, 2014. Gao Y., Wei Y, Wang Y, Gao F, Chen Z, Lycium Barbarum: a traditional Chinese herb and a promising anti-aging agent; Da-Costa- Rocha I, Bonnlaender B, Sievers H, Pischel L., Hein- rich M.-Hibiscus sabdariffa L., a phytochemical and pharmacological review, 2014. Riaz G., Chopra R., A review on phytochemistry and therapeutic uses of Hibiscus sabdariffa L., 2018. Tumbas VT, Canada- novic-Brunet JM, Cetojevic-Simin DD, Cetkovic GS, Ethilas SM, Gille L., Effect of rosehip (Rosa Canina L.) on stable free radicals and human cancer cel- ls, J etnopharmacology, 2011. Lattanzio F., Greco E., Carretta D., Cervellati R., Govoni P., Speroni e In vivo anti-inflammatory effect of Rosa Canina L. extract., 2010. Gheller AC, Kerkhoff J, Vieira Jùnior GM, de Campos KE, Sugui MM, Antimutagenic Ef- fect of Hibiscus sabdariffa L. Aqueous Extract on Rats Treated with Monosodium Glutamate, 2017. B 6: a Molecule for human healt?, Hanjo Hellman, Sutton Mooney, 2010. Malouf R., Grimley Evans J., The effect of Vitamin B6 on cognition, Cochrane Database, 2003.  
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Buonumore +    60 Cps Migliora il tono dell'umore
Recensioni
BUONUMORE +    60 CPS                                                  Migliora il tono dell'umore, favorisce il rilsassamento e il benessere mentale Vegan Ok - Ogm Free Indicazioni: Il giusto equilibrio tra gli estratti utilizzati nella formulazione del BUONUMORE + rende questo prodotto efficace e sicuro nei confronti di problematiche quali turbe dell’umore, ansia e malessere mentale. L’uso del Buonumore + porta ad un miglioramento dei sintomi depressivi, ma anche ad un effetto neuroprotettivo e stimolante nei confronti delle naturali difese dell’organismo, donando una sensazione di relax, distensione e benessere mentale. Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Assumere da 1 a 3 capsule al giorno, 2 al mattino ed 1 al pomeriggio. Ingredienti per 3 cps (dose massima giornaliera): Griffonia (Griffonia simplicifolia (DC) Baill.) semi e.s.  420 mg                             Titolato al 99% in 5-THP415,8 mg Scutellaria (Scutellaria baicalensis Georgi) radice e.s. 193,2 mg                            Titolato al 30% in baicalina 57,9 mg Melissa (Melissa officinalis L.)168 mg         Foglie e.s. titolato al 12 % in acido rosmarinico 20,2 mg                Zafferano (Crocus sativus L.) stigmi e.s.  42 mg                   Titolato allo 0,34 % in safranale  0,14 mg           Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa),gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free) Senza conservanti e coloranti. Aspetto e caratteristiche organolettiche: Colore, sapore ed odore caratteristico. Attività: Griffonia: I semi di griffonia, un arbusto tropicale originario dell’Africa occidentale, contengono idrossitriptofano (5-HTP), un precursore diretto della serotonina che induce aumento delle catecolamine e delle endorfine. Di recente, studi clinici in vitro ed in vivo hanno confermato le sue potenzialità (Carnevale G. Et Al., 2011). L’estratto è indicato nella forma depressive, soprattutto quelle accompagnate a sintomatologie ansiose, e nei disturbi distimici. Può essere assunta anche per periodi prolungati risultando ben tollerata e sicura (Medana M. Et Al., 2001). Scutellaria: Il fitocomplesso, ed in particolare il contenuto in flavonoidi conferisce a questa pianta molteplici proprietà. Tra I flavonoidi il più importante risulta essere la baicalina, un flavone cui alcuni meccanismi d’azione non sono ancora stati chiariti con precisione. Questa molecola ha dimostrato proprietà antidepressive in numerosi test in vitro ed in vivo.  Il meccanismo sulla depressione cronica potrebbe essere legato all’ inibizione dell’infiammazione a livello della corteccia prefrontale, bloccando l’iperstimolazione dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene (Lux et Liuc, 2017). Altri meccanismi citati sono quello neuroprotettivo e neurotrofici, promuovendo la neurogenesi dell’ippocampo e, anche mediante la riduzione del corticosterone sierico, promuovendo la sintesi del BDNF (fattore neurotrofico cerebrale) (Zgang Et Al., 2016 e Li YC Et Al., 2015). Ulteriori studi saranno necessari per chiarire al meglio i processi in cui è coinvolta la baicalina, in modo da poterne sfruttare al meglio l’azione.  Oltre agli effetti neuroprotettivi ed antidepressivi la scutellaria viene descritta come una pianta dal buon valore antiossidante, antivirale, antibatterico, epatoprotettivo, immunostimolante ed antitumorale (Zhao Q Et Al., 2016) Melissa: la pianta è conosciuta e tradizionalmente impiegata nel trattamento sintomatico delle turbe minori del sonno e nei disturbi della sfera digestiva, in virtù delle sue proprietà di sedativo del sistema nervoso, spasmolitico, stomachico e carminativo. Trova impiego terapeutico nel trattamento di stati di ansia accompagnati da irrequietezza e irritabilità, insonnia e psicastenia. I protagonisti dell’azione spasmolitica e sedativa sono I flavonoidi ed i triterpeni. Questi favoriscono il rilassamento, anche in caso di insonnie, tachicardie e cefalee (Bettiol, 2014). Zafferano: Alcune novità importanti sull’utilizzo dello zafferano a fini salutistici sono emerse da studi recentissimi. Rappresenta un trattamento efficace e sicuro (Shafiee M. Et al., 2018). Numerosi studi hanno confermato l’efficacia dello zafferano nei problemi legati al tono dell’umore. Le attività terapeutiche sono ascritte al fitocomplesso, con particolare attenzione a composti quali crocina, crocetina e safranale   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni.  Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Bibliografia: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG). Medana M. et al., “Griffonia simplicifolia and central nervous system”. Immunology an cell biology, 2001. Carnevale G., Di Viesti V, Zavatti M, Zanoli P, Anxiolytic-like effect of Griffonia simplicifolia Baill. seed extract in rats, 2011. Liu X, Liu C, Baicalin ameliorates chronic unpredictable mild stress-induced depressive behavior: Involving the inhibition of NLRP3 inflammasome activation in rat prefrontal cortex, 2017. Zhang k, Pan X, Wang F, Ma J, Su G, Dong Y, Yang J, Wu C, Baicalin promotes hippocampal neurogenesis via SGK1- and FKBP5-mediated glucocorticoid receptor phosphorylation in a neuroendocrine mouse model of anxiety/depression, Scientific Reports, 2016. Li YC, Wang LL, Pei YY, Shen JD, Li HB, Wang BY, Bai M, Baicalin decreases SGK1 expression in the hippocampus and reverses depressive-like behaviors induced by corticosterone, Neuroscience, 2015. Zhao Q, Chen XY, Martin C, Scutellaria baicalensis, the golden herb from the garden of Chinese medicinal plants, 2016. Shafiee M, Arekhi S, Omranzadeh A, Sahebkar A, Saffron in the treatment of depression, anxiety and other mental disorders: Current evidence and potential mechanisms of action, Journal of Affective disorders, 2018.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
AnsiAlt 60 Cps Contro l'Ansia
Recensioni
ANSIALT 60 CPS                                                   Ansia, favorisce il rilassamento e il benessere mentale. Vegan Ok - Ogm Free Indicazioni: AnsiAlt rappresenta un valido contributo per supportare e mantenere il proprio benessere psico-fisico. Stimola positivamente la memoria e le prestazioni intellettuali, riduce l’ansia e migliora il tono dell’umore, facilitando direttamente e indirettamente il rilassamento. Da non sottovalutare inoltre il suo importante apporto di antiossidanti.  Tutte queste proprietà presenti nella formulazione sono fondamentali per prevenire l’invecchiamento cellulare a livello del SNC, oltre che per combattere lo stress quotidiano.  Questo prodotto è particolarmente indicato per chi vive un periodo di forte stress o è soggetto a sintomatologie ansiose ed agitazione. Posologia e Modalità d'uso: so orale per adulti. Assumere 3 capsule al giorno, una dopo colazione, una dopo pranzo ed una dopo cena. Ingredienti per 3 cps (dose massima giornaliera): Bacopa (Bacopa monnieri (L.) Wettst)   408 mg Parte aerea  e.s. titolato al 20% in Bacosidi  81,6 mg Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus (Rupr. Et Maxim) Maxim)  285,6 mg Radice e.s. titolato al 5% in saponine. 14,3 mg Melissa (Melissa officinalis L.) 204 mg Foglie e.s. titolato al 12 % in acido rosmarinico 24,5 mg Rodiola (Rhodiola rosea L.)102 mg radice  e.s. titolato al 3% in salidroside 3 mg Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa). Senza conservanti e coloranti. Aspetto e caratteristiche organolettiche: Colore, sapore ed odore caratteristico. Attività: Bacopa: è una pianta utilizzata da secoli nella medicina ayurvedica, principalmente per migliorare le funzioni cognitive. I principali composti a cui si riconducono le proprietà della Bacopa I sono saponosidi, tra cui Bacosidi A e B. Sono presenti inoltre alcaloidi e steroli. I risultati di studi clinici finora condotti sull'estratto di B. monnieri indicano un effetto benefico sulla memoria, sull'apprendimento e sulla concentrazione sia nel bambino che nell’adulto. È importante il suo effetto positivo su ansia e  depressione dopo una somministrazione prolungata (Kean, 2017).. La Bacopa non mostra particolari controindicazioni ed è e ben tollerata dall’uomo (Sokolowska L. et Bylka W., 2015) .   Eleuterococco: è considerata una pianta adattogena; con ciò si intende la capacità di una sostanza di esercitare un’azione aspecifica sui processi fisiologici, con il risultato di innalzare la resistenza fisica contro gli stress psico-fisici. Questo tipo di attività risulta avere un grande valore preventivo e migliorativo anche del sistema immunitario. Infatti dopo somministrazione dell’estratto di eleuterococco in soggetti sani si è osservato un aumento del numero dei linfociti, in particolare dei linfociti T. L’attività adattogena ed antistress viene esplicata mediante: aumento della sintesi proteica (dovuta in particolare agli eleuterosidi), miglioramento del metabolismo energetico (minor consumo di ATP e normalizzazione della glicemia), azione endocrina del fitocomplesso. Agisce quindi in maniera più o meno specifica sulla fisiologia di diversi apparati. Non tralasciabile è la sua azione stimolante sul SNC, che nella vita di tutti I giorni si tramuta in un’aumentata capacità di gestire l’ansia e lo stress. Melissa: la pianta è conosciuta e tradizionalmente impiegata nel trattamento sintomatico delle turbe minori del sonno e nei disturbi della sfera digestiva, in virtù delle sue proprietà di sedativo del sistema nervoso, spasmolitico, stomachico e carminativo. Trova impiego terapeutico nel trattamento di stati di ansia accompagnati da irrequietezza e irritabilità, insonnia e psicastenia. I protagonisti dell’azione spasmolitica e sedativa sono I flavonoidi ed i triterpeni. Questi favoriscono il rilassamento, anche in caso di insonnie, tachicardie e cefalee (Bettiol, 2014). Rodiola: : la principale attività degli estratti di Rodiola è quella di tipo adattogeno e antistress, il fitocomplesso di questa specie aumenta le difese immunitarie e alza il livello di tolleranza allo stress. Vi sono interessanti lavori che confermano l’attività immunostimolante e anti-aging, quest’ultima attività si riferisce all’invecchiamento cerebrale. Risulta interessante anche la capacità di questa pianta di aumentare la resistenza fisica e la forza muscolare. Questo fitocomplesso aiuta a controllare la fame di origine ansiosa in quanto inibisce l’azione di MAO e COMT che favoriscono la depressione, spesso causa della fame di origine nervosa, infatti aumenta la produzione di serotonina (inibente il desiderio di carboidrati) e dopamina (che modula nell’ipotalamo il senso di sazietà). La Rodiola presenta una spiccata attività antiossidante dovuta principalmente agli alti quantitativi di catechine. Esiste anche un’azione sul dimagrimento dovuta alla stimolazione delle lipasi. l’azione lipolitica risulta evidente anche in studi clinici, si sono potuti apprezzare diminuzioni di peso anche significative. (Bettiol F. 2014).  Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Evitare l'uso in gravidanza o durante l’allattamento. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Bibliografia: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG). James D Kean, Luke A Downey, and Con Stough, Systematic Overview of Bacopa monnieri (L.) Wettst. Dominant Poly-Herbal Formulas in Children and Adolescents, medicines, 2017. Repertorio Fitoterapico, ed. OEMF, Milano 1996. Darbynian et al., Rhodiola rosea in stress induced fatigue. A double blind cross-over study of a standardized extract SHR-5 with a repeated low- dose regimen on the mentalperformance of healthy physicians during night duty. (2000) Phytomedicin, 7, 365-371. Spasov A.A., et al., A double blind, placebo controlled pilot study of the stimulating and adapto- genic effect of Rodiola rosea SHR-% extract on the fatigue of students caused by stress during an examination period with a repeated low-dose regimen. (2000) Phytomedicine, 7, 85-89. Campagna P., FARMACI VEGETALI, ed. Minerva Medica, Torino 2008.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Studio e Lavoro 60 Cps - Concentrazione e Memoria
Recensioni
Studio e Lavoro 60 capsule                                                  Tonico per la stanchezza fisica e mentale Memoria e funzioni cognitive, Azione di sostegno e ricostituente.   Vegan Ok - Ogm Free   Indicazioni: Studio e Lavoro Capsule, in qualità di tonico e stimolante cerebrale, risulta un importante supporto allo studio ed al lavoro intellettuale, per migliorare la concentrazione e le prestazioni durante periodi di intensa attività intellettuale. È utile anche come ricostituente e riequilibrante per il benessere fisico, per il mantenimento del normale funzionamento del sistema immunitario e delle difese dell'organismo, che va incontro a stress continuativo a causa di un sovraccarico di lavoro mentale e fisico. La presenza dello Zinco all’interno della formulazione la rende  ancor più un prodotto di supporto per migliorare la memoria e la concentrazione.   Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. 2 capsule al giorno, una dopo colazione ed una dopo pranzo. Ingredienti per 2 cps (dose massima giornaliera):   Guaranà (Paullinia Cupana Kunth) semi e.s.   279 mg Spirulina (Spirulina Platensis (Gomont) Geitler) tallo polvere 111,60   Bacopa (Bacopa Monnieri (L.) Wettst) parte aerea e.s.  124 mg titolato al 20 % in bacosidi   24,8 mg    Zinco gluconato  12 mg                                                                                  Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa),gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free)   Senza conservanti e coloranti.   Aspetto e caratteristiche organolettiche: Colore, sapore ed odore caratteristico.   Attività: Spirulina:  Sin dall’antichità queste alghe pluricellulari  sono state raccolte ed essicate per ottenere integratori alimentari dalle popolazioni centroamericane residenti intorno al lago Texcoco. L'attività e proprietà sono dovute alle proteine (71%,che contengono tutti gli aminoacidi essenziali), vitamine (betacarotene,Vit. E, vit. B1 e B2, B16, B12,B1, inositolo, vit. H, acido pantotenico  e acido folico), minerali (Ferro, fosforo, calcio, manganese, magnesio, zinco e potassio) e carboidrati contenute nel tallo. Risulta scarsa invece la presenza di lipidi. Di recente è stata scientificamente accertata l'efficacia e l'importanza della spirulina come integratore alimentare, per questo può essere aggiunta in formulazioni per gli studenti o per chiunque svolga un lavoro d'ufficio che porta a stanchezza e stress, ma anche ad osservare una dieta non sempre equilibrata.   Bacopa: è una pianta utilizzata da secoli nella medicina ayurvedica, principalmente per migliorare le funzioni cognitive. I principali composti a cui si riconducono le proprietà della Bacopa I sono saponosidi, tra cui Bacosidi A e B. Sono presenti inoltre alcaloidi e steroli. I risultati di studi clinici finora condotti sull'estratto di B. monnieri indicano un effetto benefico sulla memoria, sull'apprendimento e sulla concentrazione sia nel bambino che nell’adulto. È importante il suo effetto positivo su ansia e  depressione dopo una somministrazione prolungata. La Bacopa non mostra particolari controindicazioni ed è e ben tollerata dall’uomo. Guaranà: L'attività dei semi di questa pianta originaria dell'Amazzonia è dovuta principalmente al loro contenuto in alcaloidi a base xanthinica: caffeina, teofillina, xantina e ipoxantina. La caffeina agisce da stimolante del S.N.C., facilita l'associazione delle idee, migliora e velocizza il lavoro intellettuale, fa scomparire il senso di fatica ed aumenta la percezione delle eccitazioni sensoriali. Tutte queste azioni dipendono in parte da un'azione vasodilatatrice centrale che porta ad una maggior irrorazione sanguigna cerebrale, in parte all'inibizione delle fosfodiesterasi che si manifesta con un aumento dei livelli di AMP ciclico (azione simpaticomimetica). Funziona anche da eccitante dei centri respiratori aumentando la ventilazione polmonare.  Al dosaggio terapeutico mostra azione vasodilatatrice anche sulle coronarie, che, assieme all'azione cronotropa positiva, facilità il lavoro ed il flusso cardiaco. É un ottimo stimolante cerebrale e dell'attività intellettuale, per l'alto contenuto in basi xantiniche. È anche un ottimo tonico in casi di affaticamento fisico. Gli sono attribuiti anche effetti benefici nelle nevralgie ed in alcuni tipi di emicranie. Questo è inoltre privo di tossicità alle dosi consigliate, e sicuro, nonostante sia la specie più ricca di caffeina, poiché non provoca insonnia neppure per uso prolungato. Zinco: è un elemento ampiamente diffuso negli alimenti ma, in periodi di stress prolungato, vita frenetica, ed intensa attività fisica e mentale, l'organismo ne richiede notevoli quantità. Risulta spesso fondamentale, specialmente quando si riscontra una condizione di difficoltà di concentrazione e memorizzazione, colmarne la carenza con l’integrazione alimentare. In questo caso lo zinco è salificato con acido gluconico, quindi essendo legato ad una molecola organica viene assorbito molto facilmente a livello intestinale, e distribuendosi poi negli altri distretti corporei (compreso il SNC). Lo zinco è un minerale essenziale per gli esseri viventi, è infatti il cofattore fondamentale di numerosi enzimi ed è fondamentale in processi fisiologici di numerosi organi. Un supplemento di zinco riduce notevolmente la durata di un raffreddore  ed in generale di altri disturbi da raffreddamento. Migliora le difese immunitarie. Fondamentale anche nella crescita (sist. Immunitario, pelle e tutti I tessuti di rapida crescita), poichè lo zinco è legato alla sintesi proteica, sintesi di RNA e DNA, nonchè nel suo effetto sul tessuto osseo. È importante anche per la pelle perchè l'integrità di questa dipende dalla sintesi e produzione di collagene. Anche la caduta di capelli è legata a carenza di questo elemento. L'uomo ha più bisogno di zinco rispetto alla donna perchè ne perde con il liquido seminale. Un diminuzione di zinco causa una diminuzione della funzione testicolare, una carenza porta ad oligospermia e sterilità. Lo zinco è utile anche per l'immagazzinamento dell'insulina, in caso di diabete si ha una maggior richiesta per via di un bisogno metabolico maggiore da parte del pancreas. Risulta importantissimo anche per le ossa perchè, insieme al calcio, magnesio e fosforo, partecipa alla costituzione dello scheletro, quindi una carenza porta a ritardo nella formazione ossea.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Bibliografia: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. Downey LA, Kean J, Nemeh F,Lau A., Poll A, Gregory R, Murray M, Rourke J, Patak B, Pase MP, Zangara A, Lomas J, Scholey A, Stough C,  An acute, double-blind, placebo-controlled crossover study of 320 mg and 640 mg doses of a special extract of Bacopa monnieri (CDRI 08) on sustained cognitive performance, Phytoterapy Research, 2013.   
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Melatonina Sonno 60 Cps Disturbi del sonno
Recensioni
MELATONINA SONNO 60 CPS                                                 Disturbi del sonno, risveglio notturno, rilassamento, stati di tensione, miglioramento del tono dell'umore Vegan Ok - OGM Free Indicazioni: L'azione sinergica della melatonina e dei principi attivi negli estratti presenti in questo preparato lo rendono adatto per un utilizzo ad ampio spettro nelle turbe del sonno, come calmante e sedativo. Melatonina Sonno è  indicato fortemente nei casi di insonnia, anche quando questa è  accompagnata da stati ansiosi o nevrosi, per contribuire a ridurre il tempo di addormentamento e migliorare la qualità del sonno, diminuendo I risvegli notturni. L'effetto migliore si ottiene con l'assunzione del prodotto circa un'ora prima di coricarsi. Il prodotto contribuisce inoltre ad alleviare gli effetti del Jet Lag: consigliato fortemente per I disturbi da cambio di fuso orario. Utile anche in casi di emicranie di origine epatica (grazie alla presenza dell’escolzia), disturbi affettivi stagionali, inefficienza ed invecchiamento precoce. È sicuro e ben tollerato (anche nella terza età). Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Assumere da 1 a 2 capsule al giorno, preferibilmente una dopo cena ed una in caso di eventuale risveglio notturno. Ingredienti per 2 cps (dose massima giornaliera):   Escolzia (Eschcholtzia californica Cham) parte aerea e sommità fiorite e.s.     216 mg Titolato al 0,35% in protopina   0,75 mg  Lavanda (Lavandula angustifolia Mill.) sommità fiorite e.s.160,9  mg Papavero (Papaver rhoeas 151,2 mg)  fiori e.s. 151,2 mg Melatonina  1 mg             Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa),gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free)   Senza conservanti e coloranti.   Aspetto e caratteristiche organolettiche: Colore, sapore ed odore caratteristici.   Attività: Melatonina: Di norma questa molecola viene secreta  dalla ghiandola pineale (epifisi), ed è strettamente legata all’alternanza luce-buio ed all’età. Viene  secreta durante la notte, con un picco massimo verso la mezzanotte, regolando  i ritmi sonno-veglia. Rappresenta inoltrel’aging-clock, l’orologio regolatore dei processi di invecchiamento. Infatti la sua diminuzione fisiologica è direttamente collegata all’età. Questa sostanza viene sintetizzata anche a livello delle ghiandole di Harder, delle piastrine e delle cellule dell'apparato intestinale. La melatonina predispone fisiologicamente l'organismo al sonno ristoratore, senza interferire, a differenza dei comuni sonniferi, con la qualità del sonno. Di conseguenza rimane intatta la capacità di rielaborare e memorizzare gli eventi della giornata. Inoltre allevia I sintomi del jet-lag (disturbi da cambio del fuso orario), riequilibrando in poco tempo I ritmi circadiani. Risulta efficace anche nei cosiddetti “affettivi stagionali”, tipici delle stagioni con giornate brevi o con ambienti caratterizzati da scarso o insufficiente irraggiamento solare.. Aumenta le difese immunitarie, grazie all'interazione chimica di questo messaggero chimico  con il sistema immunitario ed il timo, e mantiene in efficienza l'organismo in modo indiretto grazie al mantenimento dei corretti ritmi circadiani di sonno e veglia.   Lavanda: La lavanda è stata tradizionalmente impiegata nel trattamento degli stati neurotonici dei bambini e degli adulti, in particolare nei disturbi minori del sonno. I fiori possiedono infatti proprietà leggermente sedative, utili anche nelle cefalee, emicranie e neuroastenia. Dal punto di vista terapeutico, in passato non fu registrato un grande interesse nei confronti di questa pianta. Studi recenti  ci dimostrano che sottovalutarla fu un errore, soprattutto per quanto riguarda l’attività del’olio essenziale. Oggi l’olio essenziale di lavanda è approvato dall’EMA come presidio per alleviare lo stress e l’ansia. L’effetto sedativo sul sistema nervoso centrale viene esercitato tramite modulazione NMDA ed all’inibizione del SERT (il trasportatore della serotonina) (Lopez V. Et Al., 2017).   Escolzia radice: Questa pianta, originaria del Nord America, fino a qualche anno fa veniva coltivata in Europa esclusivamente a scopo ornamentale. La principale azione farmacodinamica si manifesta a carico del Sistema Nervoso Centrale, ad opera di diversi alcaloidi, ma il fitocomplesso mostra anche una notevole attività periferica sulla muscolatura liscia. È  segnalato l’utilizzo di questa pianta per l’attività sedativa e ipnoinducente; è indicata in caso di insonnia e di distonia neurovegetativa. La somministrazione di estratti di Escolzia ha dimostrato clinicamente la capacità di diminuire il tempo di addormentamento e di migliorare la qualità del sonno. La pianta manifesta anche attività ansiolitica, importante nell’efficacia terapeutica riguardante le turbe minori del sonno. Risulta ben tollerata anche in età pediatrica, trova impiego nel trattamento delle turbe neurovegetative dell’infanzia e nell’enuresi notturna. (Campanini E., 2002). La protopina, uno degli alcaloidi più rappresentativi, è il principale responsabile dell’ azione sedativa, ipnotica, antalgica ed antiserotoninica, ed è anche efficace nel trattamento di alcune tipologie di mal di testa. La cheleritrina e chelidonia manifestano invece una spiccata attività periferica di tipo antispasmodico sulla muscolatura liscia intestinale. La glaucina presenta una notevole azione sedativa ed antitussiva (Bettiol Et Al., 2014) L’escolzia induce quindi il sonno, senza deprimere e senza provocare stordimento al mattino seguente. A dosi più elevate presenta anche attività antalgica legata a sedazione.   Papavero rosso: L’estratto secco di papavero rosso possiede, tra le sue proprietà , quelle sedative e calmanti. I composti più attivi in questo senso sono gli alcaloidi isochinolici (la roeadina il principale), presenti  in percentuale maggiore nelle parti aeree (Campanini, 2002) Per la sua azione sedativa blanda, esente da effetti collaterali (Commissione E, 1988) risulta utile nelle turbe minori del sonno.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Evitare l'uso in gravidanza o durante l’allattamento. Prestare attenzione alla guida se assunto durante il giorno.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti.   Bibliografia: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. Lopez V., Nielsen B., Solas M., Ramirez MJ., Jager AK, Exploring Pharmacological Mechanisms of Lavender (Lavandula angustifolia) Essential Oil on Central Nervous System Targets,  fFrontiers in Pharmacology, 2017.       
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Sport B6 60 Capsule - Miglioramento performance fisica
Recensioni
Sport B6 60 cps Energizzante per il miglioramento della condizione atletica e della forma fisica, indicato in tutti i casi di stanchezza. Vegan Ok - Ogm Free Indicazioni: Sport B6 capsule contiene componenti usate spesso dagli atleti professionisti, ma ha un profilo adatto anche a chi vuole rimettersi in forma o a chi vuole riapprociarsi allo sport dopo un periodo più o meno lungo di inattività. L’azione sinergica della vitamina B6 e le piante presenti nel preparato dona energia e resistenza a chi aspira a migliorare le propria condizione atletica e le proprie prestazioni, ma può anche rappresentare un valido contributo per chi è particolarmente soggetto alla sensazione di stanchezza tipica del cambio di stagione. È un tonico ed energizzante muscolare e cerebrale e un protettivo del SNC. Non va tralasciata la sua azione anabolizzante, nè quella stimolante sessuale. Nonostante queste eccezionali proprietà il prodotto risulta assolutamente sicuro, ben tollerato e privo di particolari controindicazioni. Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Assumere 2 capsule al giorno prima di cominciare l’allenamento.​​​​​​​ Ingredienti per 2 cps (dose massima giornaliera): Tribulus (Tribulus terrestris L.) frutti e.s.  488,9 mg titolato al 90% in furanosteroli  440 mg  Rosa Canina (Rosa Canina L..) frutti e.s. 70 mg titolato al 70% in vitamina C        49 mg Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus (Rupr. Et Maxim.)) radice e.s.   70 mg    titolato al 5% in saponine  3,5 mg Maca   (Lepidium meyenii Walp.) radice e.s.  49 mg                    Vitamina B6 (piridossina cloridrato)  8,1 mg                                                                         Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa),gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free)   Senza conservanti e coloranti. Attività: Tribulus: le interessanti proprietà dei frutti di questo arbusto sono da ricondurre alla presenza di saponine steroidiche (e loro relative sapogenine), principalmente furanosidi, terrestroscine, dioscina, protodioscina etc). Queste esercitano un’azione tonico-energizzante, ed anabolizzante. Il meccanismo d’azione nell’uomo è un’aumentata secrezione di ormone luteinizzante (LH) da parte della ghiandola pituitaria, portando anche ad un effetto stimolante sull’attività sessuale. Invece  nella donna si assiste ad un’aumentata secrezione dell’ormone follicolostimolante (FSH) da arte della stessa ghiandola e di ormonifemminilizzanti (ma non di testosterone), per questo è anche considerate un valido aiuto nei problemi della menopausa. Può quindi essere impiegato anche nell’infertilità maschile e femminile. (Bettiol, 2014). La sua presenza in alte percentuali all’interno di questo prodotto è fondamentale per esplicare la funzione tonica energizzante e muscolare.   Rosa canina: : è una pianta ormai nota ai più, particolarmente ricca in vitamina C e sostanze antiossidanti di natura polifenolica come quercetina, acido ellagico, flavonoidi ed acidi organici). La carenza di vitamina C porta a sintomi quali affaticamento, perdita di appetito, bassa resistenza alle infezioni, tendenza alle emorragie dovuta a fragilità capillare, irritabilità ed insonnia, riduzione del tono dell’umore. Essa interviene in numerose reazioni biochimiche di ossidoriduzione. È anche fattore essenziale nella biosintesi della carnitina, un aminoacido in grado di favorire la produzione di energia da parte dei mitocondri, ed in quello del collagene,  sostanza intercellulare  che costituisce la struttura dei muscoli, tessuti vascolari, ossa e cartilagine (Bettiol. 2014). Eleuterococco: è considerata una pianta adattogena; con ciò si intende la capacità di una sostanza di esercitare un’azione aspecifica sui processi fisiologici, con il risultato di innalzare la resistenza fisica contro gli stress psico-fisici. Questo tipo di attività risulta avere un grande valore preventivo e migliorativo anche del sistema immunitario. Infatti dopo somministrazione dell’estratto di eleuterococco in soggetti sani si è osservato un aumento del numero dei linfociti, in particolare dei linfociti T. L’attività adattogena ed antistress viene esplicata mediante: aumento della sintesi proteica (dovuta in particolare agli eleuterosidi), miglioramento del metabolismo energetico (minor consumo di ATP e normalizzazione della glicemia), azione endocrina del fitocomplesso. Agisce quindi in maniera più o meno specifica sulla fisiologia di diversi apparati. Non tralasciabile è la sua azione stimolante sul SNC, che nella vita di tutti I giorni si tramuta in un’aumentata capacità di gestire lo stress e la fatica. Maca: Le proprietà energizzanti di questa pianta si devono alla sinergia dei diversi componenti presenti all’interno del fitocomplesso. In particolare  in esso troviamo alcaloidi (macaina A, B, C), fitosteroli, composti aminoacidici, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E e minerali vari: potassio, calcio, ferro, rame zinco, magnesio, iodio. L’effetto tonico non è dovuto ad una stimolazione del S.N.C., ma ad un migliorato rendimento energetico, per questo motivo viene impiegato spesso dagli atleti. Anche questa pianta, oltre all’impiego come energizzante e nell’affaticamento cronico, è utile nelle disfunzioni sessuali e nell’infertilità maschile, la sua azione riequilibrante ormonale è utile anche nella sindrome premestruale e in menopausa. Per il suo alto contenuto in iodio può essere impiegata nell’insufficienza tiroidea, legata spesso a depressione, perdita di memoria ed affaticamento cronico.   Vitamina B6: La vitamina B6 è stata oggetto di numerosi studi negli ultimi anni. Essa è coinvolta come cofattore in una vasta gamma di processi metabolici, risultando una molecola imprescindibile dalla normale biochimica e fisiologia dell’uomo. È costituente di enzimi che intervengono principalmente nel metabolismo di proteine ed aminoacidi. È solubile in acqua ed altamente reattiva se fosforilata. Adeguati livelli di vit. B6 sono fondamentali anche per la biosintesi di neurotrasmettitori quali serotonina, dopamina, GABA, per questo molti autori la considerano fondamentale per supportare i processi cognitivi, il tono dell’umore e per ridurre i livelli di stress. La carenza di essa si manifesta con astenia, nervosismo e ritenzione di liquidi. È poi un importante antiossidante, oltre che antidiabetica ed antipertensiva (Hellman Et Al., 2010).  Una gran quantità di studi recenti validano l’uso della vitamina B6 nell’integrazione alimentare. È stata dimostrata la sua efficacia clinica come tonico fisico e mentale, nei confronti di stanchezza, depressione lieve e tensione (Malouf R. Et Al.,2003).   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti.   Bibliografia: Monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. B 6: a  Molecule for human healt?, Hanjo Hellman, Sutton Mooney, 2010. Malouf R., Grimley Evans J., The effect of Vitamin B6 on cognition, Cochrane Database, 2003.  
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
CURCUMA PLUS CON PEPERINA 90 CAPSULE (Vegan Ok)
Recensioni
MIGLIORAMENTO DELLA FUNZIONALITA' EPATICA E DIGESTIVA, DETOSSINANTE, ANTIOSSIDANTE, ATTIVITA' ANTINIFIAMMATORIA, MIGLIORAMENTO DELLA FUNZIONALITA' ARTICOLARE, CONTRASTO DEI DISTURBI DEL CICLO MESTRUALE.​​​​​​​ Indicazioni: Curcuma Plus Piperina risulta essere un presidio ad altissimo valore antiossidante, in grado di contrastare efficacemente l’azione dei radicali liberi e di migliorare la funzionalità detossinante dell’organo epatico e delle funzioni connesse. L’elevata presenza di curcuminoidi garantisce una buona protezione dell’organismo nei confronti di svariate tossine tra cui le nitrosammine e i derivati del fumo di tabacco. I costituenti attivi presenti nel prodotto sono in grado di attivare l’enzima glutatione  S- trasferasi,  che è in grado di aumentare la produzione di glutatione in vari tessuti. Curcuma Plus Piperina è anche in grado di migliorare la funzione digestiva, stimolando le secrezioni biliari e aumentando la secrezione di muco gastroprotettivo, migliora il metabolismo lipidico avendo un impatto positivo nei confronti del colesterolo totale e dei trigliceridi. L’elevata presenza di curcuminoidi garantisce una buona protezione dell’organismo nei confronti di svariate tossine, tra cui le nitrosammine e i derivati del fumo di tabacco. Curcuma plus ha una dimostrata efficacia nei confronti delle problematiche articolari dolorose, sia di tipo acuto che cronico. Curcuma plus Piperina è inoltre in grado di alleviare le problematiche correlate al ciclo mestruale.   Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Assumere da 1 a 4 capsule al giorno, preferibilmente dopo i pasti principali. ​​​​​​​ Ingredienti per 4 cps (dose massima giornaliera):   Curcuma rizoma polvere (Curcuma Longa L.)                                              1118 mg   Curcuma (Curcuma Longa L.) e.s.                                                                132 mg titolato al 95% in curcuminoidi                                                                       125,4 mg                     Pepe (Piper nigrum L.) frutto e.s.                                                                    43,5 mg                  titolato al 70% in piperina                                                                                41,3 mg   Capsula di origine vegetale: idrossipropilmetilcellulosa (Vegan Ok)   Conservanti e coloranti: Assenti gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free)   Attività: Curcuma: il più conosciuto tra i componenti attivi di questa pianta è di sicuro la curcumina, ma anche in questo caso è da considerare l’attività sinergica dei vari costituenti del fitocomplesso, compresi i curcuminoidi; le attività principali sono quella colagoga, coleretica e antiinfiammatoria. L’estratto della pianta protegge dai danni epatici e migliora la funzionalità del fegato (Campanini, 2002). Molto interessante risulta essere l’attività positiva nei confronti della funzionalità articolare. Nell’infiammazione articolare acuta l’estratto di curcuma si è dimostrato efficace al pari di molti farmaci e poco meno del cortisone, utile anche se in misura minore per l’infiammazione cronica. Costituenti come la curcumina intervengono sulla cascata dell’acido arachidonico, inibendo la produzione di leucotrieni e, ad alte dosi, delle prostaglandine. L’azione è quindi rivolta verso la 5-lipossigenasi e le ciclossigenasi; il suddetto meccanismo di azione binario evita gli effetti collaterali tipici dei farmaci antiinfiammatori, tipo aspirina. Non si presentano infatti irritazioni a livello gastrico, vi è anzi un’azione di tipo protettivo sulla mucosa del tratto digerente. (Bettiol F., 2014). Recentemente è stato dimostrato anche un effetto benefico nei confronti dei disturbi mestruali. La scienza moderna sembra infatti aver dimostrato l’efficacia dell’estratto di curcuma anche in tali disturbi, attività questa già sfruttata da tempo nella medicina tradizionale cinese e nell’ayurveda. (Altern Med Rev. 2001). Alcuni studi su specie simili (C. aeruginosa) dimostrano il fatto che alcune piante dello stesso genere vegetale possiedono azione rilassante sulla muscolatura uterina (azione dimostrata su contrazione muscolare indotta da ossitocina). (Thaina P, 2009) Pepe nero: L’alcaloide piperina, presente in alte percentuali nel frutto di questa pianta, risulta di vitale importanza nell'espressione dell'attività biologica della Curcuma. È stato infatti dimostrato scientificamente che il pepe nero agisce da “potenziatore di biodisponibilità” nei confronti di varie molecole (HK Han, 2011), una di queste è la curcumina. Infatti, la somministrazione combinata di piperina e curcumina porta ad un notevole aumento dell'assorbimento di quest'ultima, incrementandone la biodisponibilità fino a 20 volte rispetto alla somministrazione della singola curcumina. Nello specifico la piperina ha un effetto negativo sul metabolismo epatico e positivo sulla concentrazione sierica e sull'emivita della curcumina, condizionando in toto la sua farmacocinetica. Il Piper Nigrum L. risulta quindi fondamentale per sfruttare pienamente l’ azione farmacologica della curcuma, questo senza mostrare alcun effetto negativo (Shoba G. et Al., 1998). Anche al pepe nero sono  ascritte proprietà stimolanti la funzione digestiva (stimola positivamente gli enzimi pancreatici e riduce significativamente il transito gastrointestinale del cibo) ed antiossidanti (Srinivasan K., 2007). Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti.   Fonti: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. Thaina P1, Tungcharoen P, Wongnawa M, Reanmongkol W, Subhadhirasakul S. J Ethnopharmacol. 2009 Jan 30;121(3):433-43. doi: 10.1016/j.jep.2008.10.022. Epub 2008 Nov 5.Uterine relaxant effects of Curcuma aeruginosa Roxb. rhizome extracts. Altern Med Rev. 2001 Sep;6 Suppl:S62-6. Curcuma longa (turmeric) Monograph. Srinivasan K., Black pepper and its pungent principle-piperine: a review of diverse physiological effects. Shoba G., Joy D., Joseph T., Majeed M., Rajendran R., Srinivas PS., Influence of piperine on the pharmacokinetics of curcumin in animals and human volunteers, Plantamed, 1998. Han HK, The effects of black pepper on the intestinal adsorption and hepatic metabolism of drugs, Expert opinion ondrug metabolism and Toxicology, vol 7, 2011.      
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
K-KIT DOL ALT Obiettivo Stop Dolore 20 %
Recensioni
​​​​​​​​​​Trattamento specifico per lenire i dolori acuti conseguenti a traumi grazie alla associazione che include tre prodotti molto efficaci della linea Dol Alt.  In particolare, la sinergia fra Dol Alt Capsule, Dol Alt Crema Forte e Dol Alt Lozione alla Gaulteria risulta particolarmente efficace per il trattamento di questi stati infiammatori dall'interno e dall'esterno.  Dol Alt 60 capsule è un integratore alimentare ad attività analgesica e spasmolitica che grazie alle proprietà dell'Artiglio del Diavolo, Spirea, Boswellia e Piantaggine, ha un effetto calmante su stati dolorosi dovuti ad artrite, artrosi ed alterazioni del tono muscolare. Modo d'uso: 1 capsula dopo i 3 pasti principali. Ideale in associazione alle Capsule è il Dol Alt Crema Arnica che agisce come antidolorifico sulle infiammazioni dell'apparato muscolo-scheletrico conseguenti a traumi. La crema, a base di Oleolito di Arnica al 10%, si assorbe facilmente, per lenire gli stati infiammatori rapidamente.  Tutte le piante officinali contenute nel prodotto sono di altissima qualità perciò 100% sicure ed efficaci. Il prodotto inoltre è senza PEG, parabeni e Vegan OK. Modo d'uso: applicare sulla parte interessata e massaggiare fino ad assorbimento 2-3 volte al giorno ​​​​​​​ Completa il trattamento Dol Alt Lozione alla Gaulteria da spruzzare direttamente sulla parte dolorante per alleviare i dolori delle ossa e muscolari. Grazie alla composizione elevata di Oli Essenziali di altissima qualità di Gaulteria, Canfora, Timo e Menta, il prodotto è efficace per contrastare il dolore a carico dell'apparato locomotore.  Modo d'uso: spruzzare sulla parte interessata 2 volte al giorno, non massaggiare.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Q KIT VIE RESPIRATORIE Obiettivo Attacco 20 %
Recensioni
​​​​​​Le vie respiratorie possono essere sede di numerose condizioni patologiche che vanno dalle più comuni irritazioni e infiammazioni fino alle infezioni e disturbi correlati. Il Q Kit VIE RESPIRATORIE si pone come soluzione efficace, sicura e naturale nel controllo della sitomatologia tipica delle affezioni delle alte e basse vie aeree. Il trattamento si compone dei seguenti prodotti: 1) SCIROPPO FORTE 200 ML Il prodotto risulta efficace nel trattamento dei sintomi influenzali e delle malattie da raffreddamento, delle bronchiti, delle tossi secche e grasse che presentano abbondante muco. Grazie all'insieme dei molteplici costituenti la base fitoterapica dello sciroppo contiene diversi principi attivi, molto utili nelle affezioni respiratorie e che esplicano attività antiinfiammatoria, antisettica, mucolitica, espettorante, sedativa della tosse e balsamica. Ingredienti: Enula radice, Pino gemme, Drosera parte aerea, Poligala radice, Menta, Pino mugo olio essenziale, Mirto fiori e foglie, Balsamo del Perù, Balsamo del Tolù, Papavero fiori, Timo olio essenziale, Eucalipto olio essenziale, Lavanda olio essenziale. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Un cucchiaio (15 ml) dopo i 3 pasti principali. 2) PROPOLIS SPRAY 20 ML La propoli Qualiterbe è un prodotto naturale interamente realizzato in Toscana e costituito da cere, resine, oli essenziali e polline di altissima qualità. Il suo ricchissimo fitocomplesso ha evidenziato attività antibatterica su Gram + e Gram – (Pseudomonas aeruginosa, Streptococchi, Stafilococchi, E. Coli), attività antivirale su Herpes, Adenovirus e Rinovirus; attività antifungina (Candida), attività analgesica, antiinfiammatoria, radical scavenger, immunomodulante. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Nebulizzare il prodotto nel cavo orale 3/4 volte al giorno. 3) MIX NASALE 10 ML Gocce Il prodotto istillato nelle narici, grazie all'olio essenziale di Pino mugo, all'olio essenziale di Niauli e all'olio di Mandorle dolci, esplica una significativa attività decongestionante, antisettica, antiinfiammatoria e balsamica. Modo d'uso specifico per questo trattamento: 2 gocce per narice mattina e sera, o al bisogno. 4) VITAMINA C PLUS 90 CAPSULE La vitamina C Qualiterbe è un prodotto particolarmente indicato in tutte le  persone soggette ad affezioni ricorrenti delle alte e basse vie respiratorie, nei fumatori e nei soggetti con bassi livelli di difese immunitarie. Vitamina C Plus stimola il sistema immunitario incrementando l’attività leucocitaria e quella proliferativa dei linfociti, studi in vitro e studi in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie. Modo d'uso specifico per questo trattamento: 1 capsula al mattino e una capsula a pranzo Per eventuali approfondimenti e informazioni su ogni singolo prodotto proposto in abbinamento, si rimanda alla relativa scheda tecnica che trovate all'interno di questo stesso sito.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Q-KIT COLESTEROLO Azione Attacco 20 %
Recensioni
​​​​​​​AZIONE INTENSIVA, TRATTAMENTO DI ATTACCO PER IL CONTROLLO DEL COLESTEROLO IN ECCESSO. Alti livelli di colesterolo non producono sintomi diretti: molte persone ignorano infatti di soffrire di ipercolesterolemia. Tuttavia, il colesterolo può essere facilmente misurato con un semplice esame del sangue e deve essere tenuto costantemente sotto controllo. Si parla di ipercolesterolemia quando il colesterolo totale (LDL più HDL) presenta valori elevati. ​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​Valori desiderabili sono: colesterolo totale: fino a 200 mg/dl colesterolo LDL: fino a 100 mg/dl colesterolo HDL: non inferiore a 50 mg/dl. Il Q Kit COLESTEROLO si pone come efficace coadiuvante nel ridurre in modo naturale e significativo il colesterolo in eccesso e nel determinare inoltre una valida attività cardioprotettiva. Il trattamento si compone dei seguenti prodotti: 1) MONASCUS PLUS TRIPLANT 60 COMPRESSE Integratore alimentare utile nella gestione dell'ipercolesterolemia lieve e moderata che prevede estratti vegetali titolati e standardizzati di riso rosso fermentato, la cui efficacia è garantita dal claim delle autorità europee e nazionali sugli integratori alimentari, di carciofo, fitoterapico con spiccato organotropismo per la protezione del fegato e di tè verde, antiossidante con proprietà protettive a livello cardiovascolare, clinicamente validato per la normalizzazione del profilo lipidico. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 1 capsule dopo pranzo e 1 dopo cena 2) OMEGA 3 PLUS 60 NATURAL PERLE (Omega 3-6-9) Integratore alimentare aspecifico ad attività multifunzionale, utile nel trattamento dell’ipercolesterolemia, preparato ad attività vasoprotettiva nei confronti del rischio di formazione della placca ateroslerotica con azione positiva sull’apparato cardiovascolare. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 1 perla dopo colazione e 1 dopo pranzo 3) DEPUR PLUS 90 CAPSULE Integratore alimentare ad azione fortemente depurativa di tutto l'organismo , in particolar modo migliora la funzionalità epatica. Ha un’ottima azione antiossidante, prevenendo i danni da radicali liberi. Il prodotto è dotato anche di una buona attività drenante che favorisce la depurazione organica. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 2 capsule a colazione e 1 a pranzo Per eventuali approfondimenti e informazioni su ogni singolo prodotto proposto in abbinamento, si rimanda alla relativa scheda tecnica che trovate all'interno di questo stesso sito.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Q-Kit DOL ALT Obiettivo Contusioni e Traumi 20 %
Recensioni
Questo Kit Qualiterbe è stato appositamente studiato e messo a punto per il trattamento specifico di dolori muscolari, articolari e/o osteoarticolari localizzati dovuti a contusioni e/o a traumi di diversa origine e natura (anche in presenza di ecchimosi).  L'efficacia dell'abbinamento dei prodotti è specificatamente dovuta alla sinergia d'azione di rimedi naturali sia per uso sia interno che per uso esterno. Il trattamento si compone dei seguenti prodotti: 1) Dol Alt 60 capsule, integratore alimentare ad attività antinfiammatoria, analgesica e spasmolitica per il trattamento degli stati dolorosi dovuti ad artrite, artrosi, alterazioni del tono muscolare (contratture, stiramenti, strappi muscolari); a base di Artiglio del Diavolo, Spirea, Bosweliia, Piantaggine.  L’impiego di Dolalt cps risulta estremamente sicuro e alle dosi consigliate non induce segni di intolleranza gastrica. Modo d'uso specifico per questo trattameto: Assumere 2 capsule dopo colazione e 2 dopo pranzo 2) Dol Alt Crema all'Arnica 100 ml in formato airless. Formula fluida a rapido assorbimento. Prodotto al doppio estratto di fiori di Arnica (estratto glicerico e oleoso) per una veloce azione sugli stati infiammatori dell'apparato muscolo scheletrico utile in particolar modo in caso di ecchimosi.  Modo d'uso specifico per questo trattameto: 1 applicazione al mattino e 1 nel pomeriggio.  Applicare sulla parte interessata e massaggiare fino ad assorbimento. 3) Dol Alt Lozione alla Gaulteria 50 ml in formato spray. Formula a rapido assorbimento per il controllo della sintomatologia dolorosa legata a problematiche acute e/o croniche di tipo osseo e muscolare.  L’elevata concentrazione di oli essenziali ad azione antinfiammatoria e antidolorifica contribuisce efficacemente a contrastare il dolore a carico dell’apparato locomotore. Modo d'uso idoneo specifico per questo trattameto: Spruzzare la sera sulla parte dolente senza massaggiare.  Per eventuali approfondimenti e informazioni su ogni singolo prodotto proposto in abbinamento, si rimanda alla relativa scheda tecnica che trovate all'interno di questo stesso sito.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Biancospino Forte 60 capsule
Recensioni
Vegan Ok Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera 2 cps Ingredienti per due capsule: Biancospino (Crataegus curvisepala LIND.) fiori e foglie e.s.    693 mg Corrispondente a iperoside                                                             17,3 mg Eccipienti: Talco (vegan ok) capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa)      gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais OGM free                                                Senza conservanti e coloranti Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore, sapore e odore caratteristici   Attività: Il Biancospino manifesta azione sedativa, miorilassante e antiaritmica, attribuibile alla presenza di flavonoidi in particolare l’iperoside. A livello cardiaco incrementa l'apporto ematico a miocardio e coronarie, determinando una maggiore tolleranza all'anossia. Sul miocardio l'attività è di tipo inotropa e dromotropa positiva, cronotropa e batmotropa negativa; sul sistema vascolare promuove una dilatazione della muscolatura vasale con relativa azione ipotensiva.  Studi clinici individuano l’efficacia degli estratti di Biancospino come supporto in caso di ipertensione e disturbi cardiovascolari, tra cui la regolazione del battito cardiaco. Inoltre la droga possiede un elevato livello di sicurezza anche per un uso prolungato. Uso: stati ansiosi, coadiuvante nel trattamento dello stress, aritmia cardiaca, coronarite, cardiotonico di mantenimento, ipertensione arteriosa, spasmi dell'apparato gastrico.   Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. 1-2 capsule al giorno.   Controindicazioni: Gravidanza ed allattamento Bambini sotto i 10 anni Sensibilizzazione personale ai principi attivi della pianta. Fonti: Repertorio Fitoterapico, ed. OEMF, Milano 1996. E. Campanini, Dizionario di fitoterapia, tecniche nuove, Milano Phytochemical and pharmacological activity profile of Crataegus oxyacantha L. (hawthorn) - A cardiotonic herb , Orhan E, Curr Med Chem. 2016 Sep 18 , Department of Pharmacognosy, Faculty of Pharmacy, Gazi University, 06330 Ankara, Turkey - Natural product Ankara, Turkey                                  
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Quali Digest 60 capsule - benessere del sistema digerente
Recensioni
Vegan OK Ingredienti:                                                                                                                       Per dose massima giornaliera 2 capsule CARCIOFO E.S.                                                                                                                                                  180 mg Corrisp.  Ac. Clorogenico                                                                                                                                9 mg ANICE E.S                                                                                                                                                           174 mg BARDANA E.S.                                                                                                                                                  150 mg Corrisp. Inulina                                                                                                                                                 3 mg ACHILLEA E.S                                                                                                                                                    60 mg ZENZERO POLVERE                                                                                                                                           30 mg   Eccipienti: Talco (vegan ok) capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa)      gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais OGM free                                                Senza conservanti e coloranti Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore, sapore e odore caratteristici    Attività:   Carciofo (Cynara scolymus): Per il suo contenuto in Cinarina, il carciofo svolge un’azione coleretica, epatoprotettiva e digestiva; promuove lo svuotamento gastrico e la conseguente digestione del cibo e questo effetto sembra essere migliorato dall’associazione con lo Zenzero.   Anice (Pimpinella Anisum): I suoi frutti sono considerati regolatori dei processi digestivi ed efficaci carminativi. La pianta viene impiegata nei casi di dispepsia, spasmi gastrointestinali e meteorismo. Uno studio clinico randomizzato in doppio cieco  ha evidenziato la capacità di migliorare la qualità della vita delle persone con dispepsia funzionale.   Bardana (Arctium lappa): stimola la funzione biliare ed epatica favorendo la disintossicazione degli organi emuntori, aiutando a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ldl e a controllare la glicemia.   Achillea (Achillea millefolium): l’estratto delle parti aeree di Achillea presenta attività antispasmodica, amaro-tonica, coleretica e trova dunque impiego nelle turbe gastrointestinali. L’azione antiflogistica, antiinfiammatoria e antibatterica è dovuta alla particolare combinazione dei vari principi attivi presenti nell’estratto di questa pianta.   Zenzero (Zingiber officinale): Il rizoma grazie all’aziojne dell’intero fitocomplesso, è un valido supporto nei disturbi a carico del tratto digerente dove svolge un’azione antivomito e anti-nausea. Studi confermano l’efficacia e la sicurezza nell’utilizzo dello zenzero in caso di cinetosi ,nausea, vomito, digestioni difficili, dispepsie,disappetenze nervose.     Conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.   Uso: favorisce la funzionalità digestiva e il benessere dell’apparato gastrointestinale.   Posologia e Modalità d’uso: 1 capsula per 2 volte al giorno, dopo i due pasti.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale agli ingredienti contenuti nel prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.   Bibliografia: Polyphenols from artichoke heads (Cynara cardunculus (L.) subsp. scolymus Hayek): in vitro bio-accessibility, intestinal uptake and bioavailability. D'Antuono I et al. Food Funct. (2015) Ghoshegir SA, Mazaheri M, Ghannadi A, et al. Pimpinella anisumin modifying the quality of life in patients with functional dyspepsia: a double-blind randomized clinical trial. J Res Med Sci. December 2014;19(12):1118-1123. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Fabio Firenzuoli, Le 100 erbe della salute, tecniche nuove, 2005.                            
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Quali Acid 60 cps - (Benessere del sistema digerente) (Vegan Ok)
Recensioni
vegan Ok   Ingredienti:                                                                                                     Per dose massima giornaliera 6 capsule Altea E.S.                                                                                                                                          1462 mg                             Di cui polisaccaridi                                                                                                                          482.3 mg Aloe liofilizzato                                                                                                                 261 mg Eccipienti: Talco (vegan ok) capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa)      gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais OGM free                                                Senza conservanti e coloranti Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore, sapore e odore caratteristici    Attività:   Altea (Althaea officinalis): molto utilizzata come emolliente e lenitivo per uso interno, in ragione delle mucillagini di cui tutta la pianta è ricca, particolarmente le radici. Le preparazioni a base di Altea sono particolarmente indicate per le mucose del cavo orale  e per  il tubo digerente. Può essere quindi consigliata quindi come protettivo gastrico, nelle ipersecrezioni,  nel reflusso gastroesofageo e nelle infiammazioni delle vie digestive.   Aloe (Aloe vera): per uso interno può essere di supporto in caso di esofagiti, gastriti, ulcera peptica e coliti infiammatorie. I costituenti più studiati sono i polisaccaridi, in particolare l’acemannano, risultato immunomodulante, antiinfiammatorio e citoprotettivo contro la formazioni di lesione gastriche. Nell’uomo è stata studiata la sicurezza  e l’efficacia di acemannano orale nel trattamento di attacchi acuti di colite ulcerosa, con risultati positivi. Studi evidenziano la capacità del gel di aloe di attenuare i disturbi a carico del tratto gastrico, riducendo l’infiammazione.       Conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.   Uso: in caso di gastriti, iperacidità, per lenire i dolori e bruciori di stomaco.   Posologia e Modalità d’uso: Assumere 1-2 capsule al giorno prima dei pasti principali.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale agli ingredienti contenuti nel prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni.   Bibliografia: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Fabio Firenzuoli, Le 100 erbe della salute, tecniche nuove, 2005. Journal of Traditional Chinese medicine 2015 December 15, Yunes Panahi, Hossein Khedmat, Ghasem Valizadegan, Reza Mohtashami, Amirhossein Sahebkar Aloe vera attenuated gastric injury on indomethacin-induced gastropathy in rats, Werawatganon D1, Rakananurak N1, Sallapant S1, Prueksapanich P1, Somanawat K1, Klaikeaw N1, Rerknimitr R1. World J Gastroenterol. 2014 Dec 28;20(48):18330-7. doi: 10.3748/wjg.v20.i48.18330                                                                                                        
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
QualiVit Extra - Vitamine ed estratti vegetali
Recensioni
Integratore a base di estratti vegetali e vitamine Il prodotto può essere un valido supporto per compensare la possibile carenza di tali nutrienti nella dieta. Ingredienti:                                                                         contenuto degli ingredienti per dose massima giornaliera 2 cps GOJI FRUTTO E.S.                                                                                                           200 mg MAQUI FRUTTO E.S.                                                                                                        160 mg ACEROLA FRUTTO E.S.                                                                                                   160 mg Corrispondenti a vit C                                                                                                      80 mg     ARANCIA ROSSA FRUTTO E.S.                                                                                         40 mg MELA FRUTTO E.S.                                                                                                           40 mg ANANAS GAMBO E.S.                                                                                                      40 mg VITAMINA E                                                                                                                       12 mg MELOGRANO FRUTTO E.S.                                                                                              20 mg  SAMBUCO FRUTTO E.S.                                                                                                   20 mg MIRTILLO NERO FRUTTO E.S.                                                                                         20 mg UVA ROSSA SEMI E.S.                                                                                                       16 mg VITAMINA PP                                                                                                                     16 mg BAMBOO GIOVANI FUSTI E.S.                                                                                         10 mg BETACAROTENE                                                                                                                2.5 mg VITAMINA B2                                                                                                                     2.8 mg VITAMINA B6                                                                                                                     2.8 mg VITAMINA B1                                                                                                                     2.2 mg VITAMINA K1                                                                                                                   105 mcg ACIDO FOLICO                                                                                                                 400 mcg D-BIOTINA                                                                                                                        100 mcg VITAMINA B12                                                                                                                      5 mcg VITAMINA D3                                                                                                                      10 mcg Aspetto e caratteristiche organolettiche: odore e sapore caratteristici.   Attività:   la tiamina, al riboflavina, la niacina, la vitamina b6, la vitamina b12 contribuiscono al normale metabolismo energetico, alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento; la vitamina C e la vitamina D contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario; la vitamina K contribuisce alla normale coagulazione del sangue; la vitamina E contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Il prodotto è arricchito da preziosi estratti vegetali che contengono naturalmente numerose vitamine, minerali e sostanze antiossidanti; tra gli ingredienti sono infatti presenti  goji, maqui, melograno frutti e uva rossa semi dall’azione antiossidante; ananas gambo per il drenaggio dei liquidi corporei; sambuco frutti per favorire le naturali difese dell’organismo; mirtillo nero frutti per il benessere della vista.   Ingredienti caratterizzanti   Goji: il frutto è ricchissimo in vitamina C e in minerali quali lo zinco. La pianta risulta ricchissima in polifenoli e in particolare in flavonoidi, componenti che com'è noto stimolano la capacità antiossidante del organismo e aumentano la resistenza del sistema immunitario.   Maqui: anche chiamato Mirtillo della Patagonia, questa bacca presenta un’elevata concentrazione di antociani di supporto all’azione antiossidante. Fornisce naturalmente vitamina C, ferro, calcio, potassio e zinco.   Acerola: frutto ad elevato contenuto di vitamina C, nutriente di grande importanza per supportare le fisiologiche difese dell’organismo, contribuire alla sintesi del collagene e all’assorbimento del ferro.  Contiene inoltre carotenoidi e flavonoidi dalla spiccata attività antiossidante. Fornisce inoltre ferro, calcio, fosforo, potassio e magnesio.   Arancia rossa: l’arancia rossa è ricca di vitamina C e magnesio; contiene inoltre caroteni e flavonoidi.   Mela: l’estratto di mela risulta una fonte naturale di vitamina B1, B2, vitamina PP, vitamina C, potassio e fosforo; è una fonte naturale di acido mailico, sostanza di supporto al metabolismo energetico.   Ananas: contiene acido citrico, acido malico, vitamine A,B,C, e Bromelina, che fornisce un importante apporto enzimatico di supporto all’attività digestiva.   Melograno: il frutto di Melograno può essere di supporto nel trattamento dello stress ossidativo grazie alla presenza di sostanze antiossidanti quali i polifenoli. Fornisce inoltre un apporto naturale di vitamine A, C, B potassio e magnesio e zinco.   Sambuco: i frutti del Sambuco sono ricchi in flavonoidi quali la rutina e antociani; contengono inoltre acido citrico e malico, vitamina A, C e vitamine del complesso B, quali vitamina B1, B2, PP, B6, acido folico, acido pantotenico e biotina.   Mirtillo: L'alta percentuale di antocianosidi rende il mirtillo utile per migliorare la microcircolazione e favorire l’attività vasoprotettrice. Risulta inoltre di supporto per il benessere della vista. Contiene acidi organici tra cui acido malico e acido citrico, vitamina A e C, piccole quantità di vitamine del gruppo B in particolare B1, B2 e PP, calcio, fosforo, ferro, sodio e potassio.   Uva rossa: i semi contengono polifenoli ad attività antiossidante. Sono inoltre una fonte naturale di vitamina A, B1, B3, B5, B6, folati, vitamina E e minerali quali calcio, magnesio, fosforo, potassio, ferro, zinco, rame, manganese; contengono inoltre acido linoleico e linolenico.   Bamboo: fornisce fosforo, potassio, silicio, folati, caroteni e vitamina A .   Conservazione: Conservare in luogo fresco e asciutto lontano da fonti di calore.   Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. 2 capsule al giorno ai pasti, 1 a colazione e 1 a cena.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale agli ingredienti contenuti nel prodotto. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Il prodotto non deve intendersi come sostituto di una dieta equilibrata.   Fonti: OMS: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002.Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. Valnet J. , Cura delle malattie con ortaggi, frutta e cereali, Giunti, Firenze – Milano, 2004.    
Aggiungi al carrello
Condividi  / 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato e ricevere promozioni esclusive

* Campi obbligatori