Servizio clienti 0564619468
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Sciroppo Forte 200 ml (Tosse e sintomi influenzali) Vegan ok

Venduto più di 480 volte

19,00
1

  leggi le recensioni (29)

Formato
200 ml

Sciroppo Forte 200 ml
Vegan Ok

Indicazioni:
Uso esclusivo per adulti.
Il prodotto ha impiego in caso di trattamento sintomatico della tosse, affezioni dell’apparato respiratorio, trattamento dei sintomi influenzali e delle malattie da raffreddamento, bronchiti, tossi grasse che presentano abbondante muco.
L’insieme dei costituenti la base fitoterapica dello sciroppo contiene diversi principi attivi, molto utili nelle affezioni respiratorie.

Ingredienti:
Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per 3 cucchiai al giorno (dose massima giornaliera)
 
ENULA (Inula helenium L.) radice                           913 mg
PINO (Pinus sylvestris L.) gemme                           812 mg
DROSERA (Drosera ramentacea Burch.) erba        676 mg
POLIGALA (Polygala amara L.) radice                     520 mg
MENTA (Mentha piperita L.) olio essenziale             460 mg
PINO MUGO (Pinus mugo Turra) olio essenziale     460 mg                   
MIRTO (Myrtus communis L.) foglie e frutti                405 mg
BALSAMO DEL PERÙ (Myroxylon balsamum pereirae KL.) balsamo         288 mg
BALSAMO DEL TOLÙ (Myroxylon balsamum toluiferum H.B.K.) balsamo  288 mg
PAPAVERO (Papaver rhoeas L.) fiori                                                           270 mg
EUCALIPTO (Eucalyptus globulus Labill.) olio essenziale                           230 mg
TIMO (Thymus vulgaris L.) olio essenziale                                                   230 mg
LAVANDA (Lavandula officinalis Chaix (var.)) olio essenziale                      115 mg
CANFORA (Cinnamomum camphora (L.) J.Presl) olio essenziale               115 mg
Zucchero di canna da agricoltura Biologica
 
Conservanti e coloranti: assenti
Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore scuro, odore e sapore balsamici.

Attività:

Enula radice: la droga è costituita principalmente dall’olio essenziale (dall’1 al 3% ricco in lattoni sesquiterpenici) e
dall’elenina, insieme di costituenti caratteristico. Il fitocomplesso ha dimostrato importanti attività espettoranti,
calmanti della tosse ed antisettiche. È da segnalare l’attività bronco rilassante estremamente utile in caso di bronchiti
croniche, asmatiche e nei fumatori.
Pino gemme: le gemme sono ricche in olio essenziale e acidi resinici dall’elevato potere balsamico. Il fitocomplesso
esprime inoltre attività mucolitica, antisettica e sedativa della tosse.
Drosera parte aerea: l’estratto della pianta contiene derivati naftochinonici (principali responsabili dell’attività medicinale), flavonoidi, antociani e una piccola frazione di olio essenziale. La pianta viene utilizzata in virtù dell’azione spasmolitica, bronchiolitica e bechica nelle affezioni dell’apparato respiratorio.
Poligala radice: la droga contiene un’elevata quantità di saponine e componenti caratteristici come il salicilato di metile
ad azione antiinfiammatoria. La presenza di saponine caratteristiche (senegine I, II, III) contribuisce in modo
fondamentale all’attività espettorante, fluidificante catarrale, diaforetica e antiinfiammatoria della pianta.
Menta: i costituenti principali sono mentolo, mentone e mentofurano. L’essenza viene impiegata in caso di infezioni del cavo orale e delle prime vie aeree, è un ottimo antisettico e antibatterico.
Pino mugo olio essenziale: l’attività è di tipo antitussiva, espettorante e balsamica, senza dimenticare quella
antisettica. I costituenti principali sono i pineni, ma si ritrovano buoni quantitativi di mircene, fellandrene e limonene.
Mirto fiori e foglie: i costituenti principali sono l’olio essenziale ricco in eucaliptolo e mirtenolo, i tannini e i derivati del fluroglucinolo. Tali componenti garantiscono un’azione antibatterica ed espettorante.
Balsamo del Perù e Balsamo del Tolù: si tratta di resine balsamiche ricche in esteri dell’acido cinnamico e benzoico.
L’attività è di tipo espettorante, antitussiva e antisettica. Entrambi i balsami hanno azione su bronchiti, laringiti, catarro e problematiche legate all’asma.
Papavero fiori: i costituenti principali sono flavonoidi, antociani (metocianina e cianina) e mucillagini. Le attività
principali sono quella bechica , è infatti un buon calmante della tosse ed è impiegato come adiuvante nei trattamenti contro pertosse e bronchiti.
Timo olio essenziale: l’essenza di timo è noto per le sue proprietà antisettiche, antimicrobiche e balsamiche. L’olio
essenziale è ricco in carvacrolo (fino al 60%) oltre a cimene, terpinene e altri terpeni.
Eucalipto olio essenziale: la principale attività di questa pianta è quella balsamica, ma non sono da sottovalutare le
attività di tipo antisettico, antivirale, decongestionante ed espettorante. Il costituente principale è il cineolo assieme ad
altri terpeni.
Lavanda olio essenziale: l’essenza di questa pianta è estremamente ricca di costituenti tra i quali spiccano l’acetato di linalile, il linalolo, il lavandulolo ed esprime spiccate attività antisettiche, antimicrobiche, antispasmodiche e
antiinfiammatorie.
Canfora: l’olioessenziale possiede attività antiinfiammatorie, antisettiche, battericide ed espettoranti.
 
 

1

Chi ha acquistato questo ha acquistato anche..

Eleuterococco 60 Capsule Vegan ok Adattogeno
Recensioni
Eleuterococco 60 Capsule Adattogeno, memoria e miglioramento funzioni cognitive. Difese dell'organismo; jet lag.   Vegan Ok Ingredienti: ELEUTEROCOCCO (Eleuterococco senticosus Maxim.) radice E.S.                          Indicazioni: Agisce sulla Memoria e  sulle funzioni Cognitive. Favorisce le naturali Difese dell'organismo. Tonico nelle sensazioni di stanchezza e debolezza, nella ridotta capacità di rendimento e di concentrazione , e nella convalescenza. Utile anche come adattogeno come complemento di svariate terapie. Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. 1 – 2 capsule al giorno 1 dopo colazione e 1 dopo pranzo. Attività: L'eleuterococco è considerata una pianta adattogena, con ciò si intende la capacità di una sostanza di esercitare un'azione aspecifica sui processi fisiologici con il risultato di innalzare la resistenza fisica contro gli stress psico-fisici. Questo tipo di attività risulta avere un grande valore preventivo e migliorativo anche del sistema immunitario, infatti dopo somministrazione dell'estratto di eleuterococco in soggetti sani si è osservato un aumento del numero dei linfociti in particolare dei linfociti T. ​​​​​​​ Controindicazioni: gravidanza ed allattamento bambini sotto i 10 anni Non protrarre il trattamento oltre 3 mesi. È possibile riprendere il trattamento dopo interruzione di 30 gg. Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Fonti: Repertorio Fitoterapico, ed. OEMF, Milano 1996.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
VITAMINA C PLUS 90 CAPSULE (Vegan Ok)
Recensioni
Vitamina C Plus (90 capsule) Azione di sostegno dell’organismo, azione antiossidante, azione sul rafforzo delle difese immunitarie   Ingredienti: per 2 capsule (dose massima giornaliera)   Tenore medio in elementi caratterizzanti per dose massima giornaliera  2 capsule     Vitamina C (acidoL- ascorbico) 801 mg Rosa canina cinorrodi e.s.  (tit. ac. Ascorbico al 70%) 90 mg corrispondenti a vitamina C 63 mg Antiagglomerante: magnesio stearato   Totale peso ingredienti per 2 capsule 891 mg 2 capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa) 160 mg TOTALE per 2 capsule 1060 mg   Senza conservanti e coloranti   Posologia e Modalità d'uso:   Uso orale per adulti. 2 capsule al giorno per OS, preferibilmente 1 dopo colazione e 1 dopo pranzo.   Uso: Vitamina C Plus: è un prodotto indicato nella vita di tutti i giorni, è particolarmente indicato in caso di situazioni di stress prolungato (lavoro, studio ecc.), negli anziani, nei quali l’assorbimento intestinale è fisiologicamente ridotto, nei fumatori, nei soggetti con bassi livelli di difese immunitarie. Vitamina C Plus: risulta utile per le  persone soggette a fragilità capillare, frequenti disturbi da raffreddamento, stress prolungati e malattie croniche debilitanti, astenia. E’ utile per le donne in stato di gravidanza e allattamento, la vitamina C presente nel prodotto è infatti in grado di convertire l’acido folico in acido folinico.     Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore caratteristico, sapore caratteristico e odore caratteristico   Attività:   Vitamina C (acido ascorbico): l’assunzione quotidiana di vitamina C risulta fondamentale in quanto l’organismo umano non è in grado di sintetizzare questa importante vitamina, tale composto è ampiamente diffuso in molti cibi di origine vegetale, ma i processi di lavorazione e produzione dell’industria alimentare (cottura) portano spesso ad un depauperamento dell’acido ascorbico, rendendo la sua supplementazione spesso necessaria. La vitamina C interviene nella biosintesi del collagene in quanto catalizza l’idrossilazione degli amminoacidi prolina e lisina rispettivamente idrossiprolina e idrossilisina, essenziali per la fisiologica produzione di collagene. L’acido ascorbico migliora l’assorbimento e l’immagazzinamento del ferro trasferendo il ferro dalla transferrina ematica alla ferritina tissutale.  La vitamina C stimola il sistema immunitario incrementando l’attività leucocitaria e quella proliferativa dei linfociti. Rosa canina: si tratta di una pianta nota per la ricchezza in vitamina C (circa 39 mg/kg), sostanze antiossidanti di natura polifenolica come quercetina e acido ellagico, flavonoidi (circa 451 µg/kg) e acidi organici (504 µg/kg) (Tumbas VT, 2011). Studi in vitro e studi in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie (Lattanzio F, 2011)   Controindicazioni: Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Bibliografia:    OMS: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006.   J Sci Food Agric. 2012 Apr;92(6):1273-81. doi: 10.1002/jsfa.4695. Epub 2011 Nov 14. Effect of rosehip (Rosa canina L.) phytochemicals on stable free radicals and human cancer cells. Tumbas VT1, Canadanović-Brunet JM, Cetojević-Simin DD, Cetković GS, Ethilas SM, Gille L.   J Ethnopharmacol. 2011 Sep 1;137(1):880-5. doi: 10.1016/j.jep.2011.07.006. Epub 2011 Jul 13. In vivo anti-inflammatory effect of Rosa canina L. extract. Lattanzio F1, Greco E, Carretta D, Cervellati R, Govoni P, Speroni E.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato e ricevere promozioni esclusive

* Campi obbligatori