Servizio clienti 0564619468
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Tisane del Piacere - Lunga Vita 100 g

9,00
1

  leggi le recensioni (2)

formato
100 g
The verde foglie
Sambuco frutti
Biancospino frutti
Angelica radice e frutti
Bardana radice
Liquirizia radice
 
Sulle virtù antiossidanti, antiradicaliche, antitumorali del the verde non ci soffermeremo mai abbastanza. I frutti del Biancospino e del Sambuco, oltre a vitamine e minerali, sono apportatori notevoli di flavonoidi; quest’insieme adiuva la circolazione in tutti i suoi aspetti. L’Angelica da sempre è stata utilizzata per mantenerci in buona salute, grazie alle sue proprietà amaro-toniche, antispasmodiche, riequilibranti le turbe psicosomatiche. La Bardana completa la sinergia di queste piante così importanti ed efficaci proprio per prevenire e/o attenuare gli effetti dell’invecchiamento.

 

1

Chi ha acquistato questo ha acquistato anche..

Propoli spray (Benessere della gola)
Recensioni
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
Melatonina Sonno 60 Cps Disturbi del sonno
Recensioni
MELATONINA SONNO 60 CPS                                                 Disturbi del sonno, risveglio notturno, rilassamento, stati di tensione, miglioramento del tono dell'umore Vegan Ok - OGM Free Indicazioni: L'azione sinergica della melatonina e dei principi attivi negli estratti presenti in questo preparato lo rendono adatto per un utilizzo ad ampio spettro nelle turbe del sonno, come calmante e sedativo. Melatonina Sonno è  indicato fortemente nei casi di insonnia, anche quando questa è  accompagnata da stati ansiosi o nevrosi, per contribuire a ridurre il tempo di addormentamento e migliorare la qualità del sonno, diminuendo I risvegli notturni. L'effetto migliore si ottiene con l'assunzione del prodotto circa un'ora prima di coricarsi. Il prodotto contribuisce inoltre ad alleviare gli effetti del Jet Lag: consigliato fortemente per I disturbi da cambio di fuso orario. Utile anche in casi di emicranie di origine epatica (grazie alla presenza dell’escolzia), disturbi affettivi stagionali, inefficienza ed invecchiamento precoce. È sicuro e ben tollerato (anche nella terza età). Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Assumere da 1 a 2 capsule al giorno, preferibilmente una dopo cena ed una in caso di eventuale risveglio notturno. Ingredienti per 2 cps (dose massima giornaliera):   Escolzia (Eschcholtzia californica Cham) parte aerea e sommità fiorite e.s.     216 mg Titolato al 0,35% in protopina   0,75 mg  Lavanda (Lavandula angustifolia Mill.) sommità fiorite e.s.160,9  mg Papavero (Papaver rhoeas 151,2 mg)  fiori e.s. 151,2 mg Melatonina  1 mg             Capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa),gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais (OGM free)   Senza conservanti e coloranti.   Aspetto e caratteristiche organolettiche: Colore, sapore ed odore caratteristici.   Attività: Melatonina: Di norma questa molecola viene secreta  dalla ghiandola pineale (epifisi), ed è strettamente legata all’alternanza luce-buio ed all’età. Viene  secreta durante la notte, con un picco massimo verso la mezzanotte, regolando  i ritmi sonno-veglia. Rappresenta inoltrel’aging-clock, l’orologio regolatore dei processi di invecchiamento. Infatti la sua diminuzione fisiologica è direttamente collegata all’età. Questa sostanza viene sintetizzata anche a livello delle ghiandole di Harder, delle piastrine e delle cellule dell'apparato intestinale. La melatonina predispone fisiologicamente l'organismo al sonno ristoratore, senza interferire, a differenza dei comuni sonniferi, con la qualità del sonno. Di conseguenza rimane intatta la capacità di rielaborare e memorizzare gli eventi della giornata. Inoltre allevia I sintomi del jet-lag (disturbi da cambio del fuso orario), riequilibrando in poco tempo I ritmi circadiani. Risulta efficace anche nei cosiddetti “affettivi stagionali”, tipici delle stagioni con giornate brevi o con ambienti caratterizzati da scarso o insufficiente irraggiamento solare.. Aumenta le difese immunitarie, grazie all'interazione chimica di questo messaggero chimico  con il sistema immunitario ed il timo, e mantiene in efficienza l'organismo in modo indiretto grazie al mantenimento dei corretti ritmi circadiani di sonno e veglia.   Lavanda: La lavanda è stata tradizionalmente impiegata nel trattamento degli stati neurotonici dei bambini e degli adulti, in particolare nei disturbi minori del sonno. I fiori possiedono infatti proprietà leggermente sedative, utili anche nelle cefalee, emicranie e neuroastenia. Dal punto di vista terapeutico, in passato non fu registrato un grande interesse nei confronti di questa pianta. Studi recenti  ci dimostrano che sottovalutarla fu un errore, soprattutto per quanto riguarda l’attività del’olio essenziale. Oggi l’olio essenziale di lavanda è approvato dall’EMA come presidio per alleviare lo stress e l’ansia. L’effetto sedativo sul sistema nervoso centrale viene esercitato tramite modulazione NMDA ed all’inibizione del SERT (il trasportatore della serotonina) (Lopez V. Et Al., 2017).   Escolzia radice: Questa pianta, originaria del Nord America, fino a qualche anno fa veniva coltivata in Europa esclusivamente a scopo ornamentale. La principale azione farmacodinamica si manifesta a carico del Sistema Nervoso Centrale, ad opera di diversi alcaloidi, ma il fitocomplesso mostra anche una notevole attività periferica sulla muscolatura liscia. È  segnalato l’utilizzo di questa pianta per l’attività sedativa e ipnoinducente; è indicata in caso di insonnia e di distonia neurovegetativa. La somministrazione di estratti di Escolzia ha dimostrato clinicamente la capacità di diminuire il tempo di addormentamento e di migliorare la qualità del sonno. La pianta manifesta anche attività ansiolitica, importante nell’efficacia terapeutica riguardante le turbe minori del sonno. Risulta ben tollerata anche in età pediatrica, trova impiego nel trattamento delle turbe neurovegetative dell’infanzia e nell’enuresi notturna. (Campanini E., 2002). La protopina, uno degli alcaloidi più rappresentativi, è il principale responsabile dell’ azione sedativa, ipnotica, antalgica ed antiserotoninica, ed è anche efficace nel trattamento di alcune tipologie di mal di testa. La cheleritrina e chelidonia manifestano invece una spiccata attività periferica di tipo antispasmodico sulla muscolatura liscia intestinale. La glaucina presenta una notevole azione sedativa ed antitussiva (Bettiol Et Al., 2014) L’escolzia induce quindi il sonno, senza deprimere e senza provocare stordimento al mattino seguente. A dosi più elevate presenta anche attività antalgica legata a sedazione.   Papavero rosso: L’estratto secco di papavero rosso possiede, tra le sue proprietà , quelle sedative e calmanti. I composti più attivi in questo senso sono gli alcaloidi isochinolici (la roeadina il principale), presenti  in percentuale maggiore nelle parti aeree (Campanini, 2002) Per la sua azione sedativa blanda, esente da effetti collaterali (Commissione E, 1988) risulta utile nelle turbe minori del sonno.   Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi contenuti nella pianta. Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i tre anni. Evitare l'uso in gravidanza o durante l’allattamento. Prestare attenzione alla guida se assunto durante il giorno.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti.   Bibliografia: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006. Lopez V., Nielsen B., Solas M., Ramirez MJ., Jager AK, Exploring Pharmacological Mechanisms of Lavender (Lavandula angustifolia) Essential Oil on Central Nervous System Targets,  fFrontiers in Pharmacology, 2017.       
Aggiungi al carrello
Condividi  / 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato e ricevere promozioni esclusive

* Campi obbligatori