Servizio clienti 0564619468
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Biancospino Forte 60 capsule

21,90
1

  leggi le recensioni (3)

Opzione regalo disponibile

Vegan Ok

Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera 2 cps
Ingredienti per due capsule:
Biancospino (Crataegus curvisepala LIND.) fiori e foglie e.s.    693 mg
Corrispondente a iperoside                                                             17,3 mg
Eccipienti: Talco (vegan ok)
capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa)     
gli estratti sono adsorbiti su maltodestrine da mais OGM free                                               
Senza conservanti e coloranti
Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore, sapore e odore caratteristici
 
Attività:
Il Biancospino manifesta azione sedativa, miorilassante e antiaritmica, attribuibile alla presenza di flavonoidi in particolare l’iperoside. A livello cardiaco incrementa l'apporto ematico a miocardio e coronarie, determinando una maggiore tolleranza all'anossia. Sul miocardio l'attività è di tipo inotropa e dromotropa positiva, cronotropa e batmotropa negativa; sul sistema vascolare promuove una dilatazione della muscolatura vasale con relativa azione ipotensiva. 
Studi clinici individuano l’efficacia degli estratti di Biancospino come supporto in caso di ipertensione e disturbi cardiovascolari, tra cui la regolazione del battito cardiaco.
Inoltre la droga possiede un elevato livello di sicurezza anche per un uso prolungato.

Uso:
stati ansiosi, coadiuvante nel trattamento dello stress, aritmia cardiaca, coronarite, cardiotonico di mantenimento, ipertensione arteriosa, spasmi dell'apparato gastrico.
 
Posologia e Modalità d'uso:
Uso orale per adulti.
1-2 capsule al giorno.
 
Controindicazioni:
Gravidanza ed allattamento
Bambini sotto i 10 anni
Sensibilizzazione personale ai principi attivi della pianta.

Fonti:
Repertorio Fitoterapico, ed. OEMF, Milano 1996.
E. Campanini, Dizionario di fitoterapia, tecniche nuove, Milano
Phytochemical and pharmacological activity profile of Crataegus oxyacantha L. (hawthorn) - A cardiotonic herb , Orhan E, Curr Med Chem. 2016 Sep 18 , Department of Pharmacognosy, Faculty of Pharmacy, Gazi University, 06330 Ankara, Turkey - Natural product Ankara, Turkey
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
1

Chi ha acquistato questo ha acquistato anche..

Q-KIT COLESTEROLO Azione Attacco 20 %
Recensioni
​​​​​​​AZIONE INTENSIVA, TRATTAMENTO DI ATTACCO PER IL CONTROLLO DEL COLESTEROLO IN ECCESSO. Alti livelli di colesterolo non producono sintomi diretti: molte persone ignorano infatti di soffrire di ipercolesterolemia. Tuttavia, il colesterolo può essere facilmente misurato con un semplice esame del sangue e deve essere tenuto costantemente sotto controllo. Si parla di ipercolesterolemia quando il colesterolo totale (LDL più HDL) presenta valori elevati. ​​​​​​​​​​​​​​ ​​​​​​​Valori desiderabili sono: colesterolo totale: fino a 200 mg/dl colesterolo LDL: fino a 100 mg/dl colesterolo HDL: non inferiore a 50 mg/dl. Il Q Kit COLESTEROLO si pone come efficace coadiuvante nel ridurre in modo naturale e significativo il colesterolo in eccesso e nel determinare inoltre una valida attività cardioprotettiva. Il trattamento si compone dei seguenti prodotti: 1) MONASCUS PLUS TRIPLANT 60 COMPRESSE Integratore alimentare utile nella gestione dell'ipercolesterolemia lieve e moderata che prevede estratti vegetali titolati e standardizzati di riso rosso fermentato, la cui efficacia è garantita dal claim delle autorità europee e nazionali sugli integratori alimentari, di carciofo, fitoterapico con spiccato organotropismo per la protezione del fegato e di tè verde, antiossidante con proprietà protettive a livello cardiovascolare, clinicamente validato per la normalizzazione del profilo lipidico. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 1 capsule dopo pranzo e 1 dopo cena 2) OMEGA 3 PLUS 60 NATURAL PERLE (Omega 3-6-9) Integratore alimentare aspecifico ad attività multifunzionale, utile nel trattamento dell’ipercolesterolemia, preparato ad attività vasoprotettiva nei confronti del rischio di formazione della placca ateroslerotica con azione positiva sull’apparato cardiovascolare. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 1 perla dopo colazione e 1 dopo pranzo 3) DEPUR PLUS 90 CAPSULE Integratore alimentare ad azione fortemente depurativa di tutto l'organismo , in particolar modo migliora la funzionalità epatica. Ha un’ottima azione antiossidante, prevenendo i danni da radicali liberi. Il prodotto è dotato anche di una buona attività drenante che favorisce la depurazione organica. Modo d'uso specifico per questo trattamento: Assumere 2 capsule a colazione e 1 a pranzo Per eventuali approfondimenti e informazioni su ogni singolo prodotto proposto in abbinamento, si rimanda alla relativa scheda tecnica che trovate all'interno di questo stesso sito.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
ProstBen 60 Capsule (Benessere nell'ipertrofia prostatica)
Recensioni
PROSTBEN 60 CAPSULE Vegan Ok, OGM free Indicazioni: Si consiglia l'uso nel trattamento dell’ipertrofia prostatica benigna e dei sintomi correlati Ingredienti: Tenore medio degli ingredienti caratterizzanti per dose massima giornaliera 2 capsule Serenoa e.s.                                            326,2 mg Corrisp. a acidi grassi                         146,8 mg Pygeum africanum e.s.                         93,2 mg Corrisp. a fitosteroli                               9,32 mg Ortica radice e.s.                                       41,8 mg Corrisp. a betaitosteroli                          0,34 mg Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti ​​​​​​​ Posologia e modalità d'uso: Assumere 2 capsule al giorno preferibilmente 1 dopo pranzo e 1 dopo cena Attività: Serenoa: l'estratto secco contiene una buona quantità di acidi grassi. L’azione della Serenoa viene attribuita ad un’interazione con il metabolismo e con l’azione del testosterone a livello prostatico, infatti agirebbe inibendo la 5-alfa-testosterone reduttasi, enzima imputato nella trasformazione del testosterone in diidrotestosterone, metabolita responsabile della stimolazione proliferativa sulla zona sottocorticale della ghiandola prostatica. Inoltre la Serenoa esplica azione antinfiammatoria e decongestionante nei confronti dei recettori prostatici. A tal proposito studi hanno evidenziato come essa inibirebbe la ciclo-ossigenasi, la 5-lipossigenasi , nonché il TNFalfa  e l’interleuchina-1 ed esplicherebbe azione spasmolitica sui muscoli delle vie urinarie mediante blocco dei canali del calcio. Pygeum africanum:  l’azione terapeutica  dell’estratto  viene garantita dalla notevole presenza di frazione lipidica-fitosterolica . Il Pygeum africano, noto come Pruno africano agisce come tonico sul muscolo detrusore vescicale, come antinfiammatorio a livello del parenchima ghiandolare mediante inibizione della 5-lipossigenasi, e come antiproliferativo dei fibroblasti prostatici in risposta a fattori di crescita . Studi condotti su animali riguardanti la risposta edemigena alla carragenina e l’incrememto della permeabilità vasale all’istamina hanno evidenziato una riduzione degli effetti sopracitati con netto miglioramento della pollachiuria e nicturia. ​​​​​​​ Ortica:  l’estratto secco di  radice di ortica contiene polisaccaridi, steroli, lignani, acidi grassi e scopoletina. L’Ortica esplicherebbe azione antinfiammatoria mediante inibizione dei tipici mediatori dei processi infiammatori, ovvero: leucotrieni, prostaglandine e citochine, nonché mediante l’inibizione dell’elastasi leucocitaria umana, enzima proteolitico coinvolto nell’infiammazione del tratto genito-urinario altresì  essa inibirebbe l’aromatasi prostatica, enzima che converte il testosterone in estrogeni. Uno studio clinico condotto su un piccolo numero di pazienti  ha rilevato, in seguito a somministrazione per due mesi di ortica una riduzione del residuo post-minzionale, una netta diminuzione della nicturia ed una modesta riduzione del volume prostatico.      Controindicazioni: Tenere fuori dalla portata dei bambini. Si sconsiglia l’uso del prodotto in  donne in età fertile e in soggetti di entrambi i sessi in età prepubere. Bibliografia: Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. ​​​​​​​Capasso F., Grandolini G., Izzo A., FIitoterapia. Aggiornamento della II  Ed. di Fitofarmacia (Capasso, Grandolini), Springer, Milano.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato e ricevere promozioni esclusive

* Campi obbligatori