Servizio clienti 0564619468
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

Altea Polvere (Radice) 100 grammi

Venduto più di 250 volte

8,00
1

  leggi le recensioni (12)

formato
100 g

Altea Polvere (Radice)

Pianta ricchissima di mucillagini e flavonoidi, che esplicano un'azione antiinfiammatoria e protettiva di tutte le mucose gastro-intestinali. 

Particolarmente indicata per le esofagiti, gastriti da reflusso, tosse irritativa e mucose  infiammate. 

1

Chi ha acquistato questo ha acquistato anche..

VITAMINA C PLUS 90 CAPSULE (Vegan Ok)
Recensioni
Vitamina C Plus (90 capsule) Azione di sostegno dell’organismo, azione antiossidante, azione sul rafforzo delle difese immunitarie   Ingredienti: per 2 capsule (dose massima giornaliera)   Tenore medio in elementi caratterizzanti per dose massima giornaliera  2 capsule     Vitamina C (acidoL- ascorbico) 801 mg Rosa canina cinorrodi e.s.  (tit. ac. Ascorbico al 70%) 90 mg corrispondenti a vitamina C 63 mg Antiagglomerante: magnesio stearato   Totale peso ingredienti per 2 capsule 891 mg 2 capsule di origine vegetale trasparenti (idrossipropilmetilcellulosa) 160 mg TOTALE per 2 capsule 1060 mg   Senza conservanti e coloranti   Posologia e Modalità d'uso:   Uso orale per adulti. 2 capsule al giorno per OS, preferibilmente 1 dopo colazione e 1 dopo pranzo.   Uso: Vitamina C Plus: è un prodotto indicato nella vita di tutti i giorni, è particolarmente indicato in caso di situazioni di stress prolungato (lavoro, studio ecc.), negli anziani, nei quali l’assorbimento intestinale è fisiologicamente ridotto, nei fumatori, nei soggetti con bassi livelli di difese immunitarie. Vitamina C Plus: risulta utile per le  persone soggette a fragilità capillare, frequenti disturbi da raffreddamento, stress prolungati e malattie croniche debilitanti, astenia. E’ utile per le donne in stato di gravidanza e allattamento, la vitamina C presente nel prodotto è infatti in grado di convertire l’acido folico in acido folinico.     Aspetto e caratteristiche organolettiche: colore caratteristico, sapore caratteristico e odore caratteristico   Attività:   Vitamina C (acido ascorbico): l’assunzione quotidiana di vitamina C risulta fondamentale in quanto l’organismo umano non è in grado di sintetizzare questa importante vitamina, tale composto è ampiamente diffuso in molti cibi di origine vegetale, ma i processi di lavorazione e produzione dell’industria alimentare (cottura) portano spesso ad un depauperamento dell’acido ascorbico, rendendo la sua supplementazione spesso necessaria. La vitamina C interviene nella biosintesi del collagene in quanto catalizza l’idrossilazione degli amminoacidi prolina e lisina rispettivamente idrossiprolina e idrossilisina, essenziali per la fisiologica produzione di collagene. L’acido ascorbico migliora l’assorbimento e l’immagazzinamento del ferro trasferendo il ferro dalla transferrina ematica alla ferritina tissutale.  La vitamina C stimola il sistema immunitario incrementando l’attività leucocitaria e quella proliferativa dei linfociti. Rosa canina: si tratta di una pianta nota per la ricchezza in vitamina C (circa 39 mg/kg), sostanze antiossidanti di natura polifenolica come quercetina e acido ellagico, flavonoidi (circa 451 µg/kg) e acidi organici (504 µg/kg) (Tumbas VT, 2011). Studi in vitro e studi in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie (Lattanzio F, 2011)   Controindicazioni: Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.   Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti. Bibliografia:    OMS: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002. Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002. Bettiol F., Nappini I., Nunziati E., Vademecum di erboristeria, kos edizioni, San Piero a ponti, 2014. Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006.   J Sci Food Agric. 2012 Apr;92(6):1273-81. doi: 10.1002/jsfa.4695. Epub 2011 Nov 14. Effect of rosehip (Rosa canina L.) phytochemicals on stable free radicals and human cancer cells. Tumbas VT1, Canadanović-Brunet JM, Cetojević-Simin DD, Cetković GS, Ethilas SM, Gille L.   J Ethnopharmacol. 2011 Sep 1;137(1):880-5. doi: 10.1016/j.jep.2011.07.006. Epub 2011 Jul 13. In vivo anti-inflammatory effect of Rosa canina L. extract. Lattanzio F1, Greco E, Carretta D, Cervellati R, Govoni P, Speroni E.
Aggiungi al carrello
Condividi  / 
STRESS- ALT  (VeganOk) antistress e antiossidante analcolico in Fluido concentrato 500 ml
Recensioni
  STRESS ALT  500 ml (VEGAN OK)      Drink dietetico alle erbe e analcolico in fluido concentrato Attività: Antistress, favorisce il rilassamento e il benessere mentale, migliora le funzioni cognitive e la concentrazione, aumenta la resistenza alla fatica fisica e mentale. Utile in caso di: Stress da superlavoro fisico e mentale Stati d'ansia e nervosismo Preparazioni di esami scolastici e universitari Supporto nell'adattamento alle diete dimagranti Stanchezza cronica Momenti di fisiologico cambiamento come adolescenza e menopausa Postumi di malattie ed interventi Cali della capacità di attenzione e di concentrazione Contiene:     Withania radice     Astragalo radice     Eleuterococco radice     Biancospino fiori e foglie     Arancio fiori     Stevia rebaudiana * i glicosidi steviolici hanno un elevatissimo potere dolcificante senza alzare l’indice glicemico, inoltre sono completamente acalorici. Posologia e Modalità d'uso: Uso orale per adulti. Un misurino (20 ml) diluito in un bicchiere d’acqua (200 ml) da 1 a 3 volte al giorno, oppure 2 misurini diluiti in una bottiglia d’acqua (500ml) da bere durante l’arco della giornata.     Astragalo radice:  Studi in vitro hanno dimostrato attività spiccatamente antiossidante valutata con il test del DPPH, tale attività risulta incrementata dalla sinergia con altre piante (Xu et al., 2014). Studi in vivo hanno evidenziato un effetto miglioramento delle performance fisiche e aumento della resistenza alla fatica (Yeh TS). Questa radice contiene un principio attivo denominato astragaloside IV che possiede attività: immunostimolante con aumento dell’espressione dei linfociti T, antiossidante, antivirale, antinfiammatoria e protettiva cardiovascolare (Ren S et al., 2013). Questa pianta ha inoltre evidenziato anche un’interessante attività antidiabetica (Agyemang K et al., 2013)  Withania radice: svolge un ruolo protettivo nei confronti dello stress ossidativo (Vedi M. et al., 2014), inoltre tale estratto è risultato sicuro ed efficace, anche ad alti dosaggi, nei confronti dello stress psico-fisico e degli stati d’ansia (Chandrasekhar  K  et al., 2012) e nella stimolazione della leucocitosi (OMS: monografie di piante officinali, vol.1, 2002). Per questa serie di effetti la pianta è considerata un ottimo rimedio adattogeno, favorisce infatti l’adattamento dell’organismo nei confronti delle variazioni ambientali. Biancospino fiori e foglie: presenta un fitocomplesso a base flavonoidica responsabile delle varie attività. Tra le più importanti ci sono quella sedativa, miorilassante e antiaritmica. A livello cardiaco incrementa l'apporto ematico a miocardio e coronarie, determinando una maggiore tolleranza all'anossia. Sul miocardio l'attività è di tipo inotropa e dromotropa positiva e cronotropa e batmotropa negativa; sul sistema vascolare promuove una dilatazione della muscolatura vasale con relativa azione ipotensiva. È ben evidente ormai che gli estratti alcolici sono in grado di produrre tutte le attività sopracitate. Inoltre la droga possiede un elevato livello di sicurezza anche per un uso prolungato. (Campanini E.) (Monografia C. oxyacantha) Eleuterococco radice: è considerata una pianta adattogena, con ciò si intende la capacità di una sostanza di esercitare un'azione aspecifica sui processi fisiologici con il risultato di innalzare la resistenza fisica contro gli stress psico-fisici. Questo tipo di attività risulta avere un grande valore preventivo e migliorativo anche del sistema immunitario, infatti dopo somministrazione dell'estratto di eleuterococco in soggetti sani si è osservato un aumento del numero dei linfociti in particolare dei linfociti T. (Campanini E.) Arancio fiori: l’estratto acquoso dei fiori rappresenta un efficace e delicato presidio in grado di svolgere azione sedativa e antispasmodica, utile per trattare stati di eccitazione nervosa legati a stress (con sintomi come cefalea e insonnia) legati a forme dispeptiche. (Campanini E.) Controindicazioni: Sensibilizzazione personale ai principi attivi delle piante che compongono il prodotto.  
Aggiungi al carrello
Condividi  / 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti ora alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato e ricevere promozioni esclusive

Iscrizione avvenuta con successo
Iscrizione già presente nel sistema
Indirizzo e-mail non valido, si prega di verificare i dati immessi e riprovare.