21,90


serve a
ANTIAGE
formato
90 pz

Quantità
1

  leggi le recensioni (202)

ANTIOSSIDANTE 90 CAPSULE (Vegan ok) Contro i radicali liberi

1


ANTIOSSIDANTE 90 CAPSULE
​​​​​​​
Riduce l’attività dannosa dei Radicali Liberi.
Con Melograno, Aloe, Mirtillo, Goji e Rosa canina

Vegan ok
Senza conservanti e coloranti


Indicazioni:
Antiossidante è in grado di promuovere un’efficace attività antiossidante, prevenendo la formazione e l’azione dannosa dei radicali liberi; protegge il nostro organismo da sostanze inquinanti che possono portare a reazioni dannose a livello cellulare. La presenza di piante come la Vite rossa e il Mirtillo nero dà garanzia di protezione e miglioramento del microcircolo e del sistema venoso.
 
Posologia e Modalità d'uso:
Uso orale per adulti.
1-3 capsule al giorno

Ingredienti:
Mirtillo e.s.                                       
Rosa canina frutto e.s.                    
Goji frutto e.s.                                  
Melograno frutto e.s.                     
Aloe vera gel polvere                            

Attività:
Melograno: l’estratto di Melograno si è dimostrato efficace nel trattamento dello stress ossidativo e del danno epatocellulare indotto con diethylnitrosamine nel ratto (Kumar AK, 2015). Il frutto del Melograno ha evidenziato elevate proprietà antiossidanti e antibatteriche.
Goji: il frutto è ricchissimo in vitamina C e in minerali quali lo zinco. La pianta risulta ricchissima in polifenoli e in particolare in flavonoidi, componenti che com'è noto stimolano le capacità antiossidante del nostro organismo e aumentano la resistenza del nostro sistema immunitario.
Il frutto incorpora un’ottima miscela antiossidante, ad ampio spettro, costituisce infatti un efficace aiuto per il buon funzionamento del sistema immunitario.
Svolge un’azione tonica e energizzante sull’organismo. Al momento il Goji sembra avere un grande potenziale in ambito fitoterapico, sono ormai numerosi i gruppi di studio che stanno lavorando su questa interessantissima pianta.
Aloe: il succo di Aloe è ricco in flavonoidi, flavoni, isoflavoni, sostanze fenoliche e acidi organici, tali sostanze concorrono sinergizzando all’azione antiossidante e anti radicalica testata con DPPH test in vitro e in vivo. (Lucini L, 2015)
Mirtillo: L'alta percentuale di Antocianosidi dell'estratto di mirtillo ne determina la spiccata attività angioprotettrice ed antiedematosa. Sempre gli stessi costituenti sono responsabili delle attività migliorative sulla microcircolazione, vasoprotettrici e normalizzanti sulla permeazione capillare. L'estratto di mirtillo è in grado di ridurre la liberazione di agenti proinfiammatori , stimolare la biosintesi di collagene e mucopolisaccaridi (effetto benefico sui capillari sanguigni). Gli antociani dell'estratto sono in grado di proteggere le pareti vasali dai danni indotti da alimentazione iperlipidica, inoltre riescono a proteggere il collagene dall'attività proteolitica indotta dagli agenti ossidanti. In oftalmologia l'estratto di mirtillo viene impiegato per il trattamento di retinopatie e miopie, in quanto è stato evidenziato che gli antocianosidi del mirtillo agiscono sugli enzimi retinici, in particolare sulla lattato-deidrogenasi ed aumentano la velocità di rigenerazione dei pigmenti retinici migliorando così la qualità della visione.
Rosa canina: si tratta di una pianta nota per la ricchezza in vitamina C (circa 39 mg/kg), sostanze antiossidanti di natura polifenolica come quercetina e acido ellagico, flavonoidi (circa 451 µg/kg) e acidi organici (504 µg/kg) (Tumbas VT, 2011). Studi in vitro e studi in vivo hanno dimostrato che l’estratto di Rosa canina possiede elevate proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie (Lattanzio F, 2011)

Controindicazioni:
Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.
Caratteristiche microbiologiche: conformi alle normative vigenti.
Bibliografia:
OMS: monografie di piante officinali, vol.1, Milano, 2002.
Campanini E., Dizionario fitoterapico e piante medicinali, tecniche nuove, Settimo Milanese, 2002.
Monografie ESCOP, Planta medica srl, Pistrino di citerna (PG), 2006
Effect of rosehip (Rosa canina L.) phytochemicals on stable free radicals and human cancer cells.

Tumbas VT1, Canadanović-Brunet JMCetojević-Simin DDCetković GSEthilas SMGille L.
J Ethnopharmacol. 2011 Sep 1;137(1):880-5. doi: 10.1016/j.jep.2011.07.006. Epub 2011 Jul 13.
In vivo anti-inflammatory effect of Rosa canina L. extract.

Lattanzio F1, Greco ECarretta DCervellati RGovoni PSperoni E.